Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni nella I Guerra Mondiale: Mostra dei documenti dell'Archivio storico comunale. Ecco il programma

10 maggio 2015

Anagni nella I Guerra Mondiale
Mostra dei documenti dell'Archivio storico comunale
 Anagni, Palazzo Bacchetti, piazza D’Azeglio, Salone degli Affreschi
 
Programma
Sabato 16 maggio
Ore 9:30 e 10:30, visite guidate alla mostra ed alla città, a cura della Lega Ernica.
ore 11:30 Inaugurazione della mostra, interventi del dott. Fausto Bassetta, sindaco di Anagni, prof.ssa Marilena Ciprani, assessore alla cultura, prof. Gioacchino Giammaria, presidente dell'Istituto di storia e di arte del Lazio meridionale, prof. Tommaso Cecilia, curatore della mostra, dott.ssa Francesca Poltri, archivista.

 
La mostra sarà visitabile dal 18 al 24 maggio tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 10:30 con visita guidata.
 
Domenica 24 maggio
Ore 10:30, conferenza conclusiva del prof. Gioacchino Giammaria, L'ingresso in guerra dell'Italia.

 
L'articolo dell'evento.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Riapre il Salone degli Affreschi di Palazzo Bacchetti (nella foto), ospitando la mostra di documenti dell’Archivio storico comunale “Anagni nella I Guerra Mondiale” che sarà inaugurata sabato prossimo alle ore 11.30 in collaborazione con l’Istituto di storia e di arte del Lazio Meridionale.Sono previsti gli interventi del sindaco Fausto Bassetta, dell’assessore alla cultura Marilena Ciprani, del professore Gioacchino Giammaria, presidente dell'Istituto di storia e di arte del Lazio meridionale, del professore Tommaso Cecilia, curatore della mostra, e della dottoressa Francesca Pontri, archivista.
Mercoledì 24 agosto prossimo, alle ore 18.30, in piazza Innocenzo III ad Anagni si terrà la presentazione del libro di Antonio Esposito intitolato "Ciociaria e no, l'isola senza il mare", a cura dell'Istituto di Storia e di Arte del Lazio meridionale; interverranno Gioacchino Giammaria, Tommaso Cecilia e Alessandro Compagno. L'incontro sarà moderato da Rossella Rossi. Tutti sono invitati a partecipare.
Ieri, mercoledì 1 marzo, nei locali del Convitto Regina Margherita di Anagni è stata firmata la convenzione tra L’Isalm, l’istituto di Storia e di Arte del Lazio Meridionale con il suo presidente prof. Gioacchino Giammaria e il Convitto Regina Margherita rappresentato dal rettore/dirigente prof. Marilena Ciprani, che prevede il trasferimento della Biblioteca e dell’archivio dell’ISALM da palazzo Bonifacio
Alla presenza del Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli, ad Anagni sabato mattina ha riaperto al pubblico il Salone degli Affreschi dello storico Palazzo Bacchetti dove è stata inaugurata la mostra sui documenti che riguardano la città nella prima guerra mondiale, curata dall’Istituto di storia e arte del Lazio meridionale e in collaborazione con la biblioteca comunale.
Tanta gente all’inaugurazione della mostra “Dall’archivio alla città” inaugurata sabato 16 maggio ad Anagni a Palazzo Bacchetti. Una mostra di foto e documenti inerenti alla partecipazione di Anagni agli eventi del 15-18. Con un duplice scopo; riaprire un palazzo storico per la memoria di Anagni, e ricordare l’impegno degli anagnini nella grande guerra. All’inaugurazione della mostra, che stamattina ha avuto una guida d’eccezione, il Prof. Gioacchino Giammaria, hanno presenziato il Sindaco Bassetta, il Prefetto Zarrilli ed il Presidente della Provincia Pompeo.