Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Musica per tutti i gusti al Convitto Principe di Piemonte. Grazie all'Associazione Musicale Anagnina.

2 settembre 2014

Nuovo, interessante contributo dalla nostra lettrice Sara Fratarcangeli. La ringraziamo per aver voluto condividerlo con la nostra redazione e con i nostri lettori.

Siamo a metà del calendario della manifestazione "Musica..in giardino"  presso il convitto Principe di Piemonte, patrocinata da BancAnagni e diretta dal Maestro Roberto Mattioli. Gli affezionati e gli amanti della buona musica occupano i propri posti in attesa di salutare l'arrivo dei musicisti con un caloroso applauso.
Il terzo appuntamento si è aperto con il tripartito (cioè una sequenza di brani composta da tre diversi ritmi, sintetizzati nel titolo) "Blues, promenade - happy tune".
A seguire, "Playing love", il commento musicale del film "la leggenda del pianista sull'oceano", composto da Ennio Morricone a narrare l'indissolubile legame tra il protagonista e la musica.
Dopo il piacevole sound di un mix di brani di musica leggera americana, uno spazio al classico,
con l' emozionante interpretazione di "What a wonderful world" di Louis Armstrong, donata dalla banda e affidata (con efficacia) alla tromba solista Edoardo D'Itri.
In conclusione del primo tempo del concerto, la banda ha proposto una versione strumentale della colonna sonora del film "West Side Story" di Leonard Bernstein.
Il secondo tempo si è aperto con un omaggio musicale: "Ombra mai fu" dal "Serse" di Hendel nella versione strumentale per banda, dedicata alla memoria di Donatella Matera, dedicata alla memoria di Donatella Matera, musicista parte del complesso della quale ricorre l'anniversario della scomparsa.
La banda ha interpretato, quindi, una sequenza di temi musicali di danza tratti da varie opere di Puccini e una selezione di Ted Huggens. Inoltre, grazie al contributo di chi ha diffuso i tango argentino in Europa,  Astor Piazzolla, stasera (31 agosto, n.d.r.) abbiamo potuto godere dell'esecuzione del principale tra i suoi tanghi: "Libertango".
A conclusione del concerto è stata proposta la versione strumentale del popolare "We are the world",  il brano musicale che nel 1985 raccolse il contributo dei più grandi artisti della musica pop in occasione del Live Aid, manifestazione benefica in favore dell'Etiopia. Il pubblico ha accolto l'iniziativa con un lungo applauso. In questo modo ha ringraziato e salutato i musicisti e il Maestro, che hanno voluto offrire quindi un ultimo omaggio musicale.
Infine il dott. Verneau ha commentato alcuni eventi recenti del complesso e ha rinnovato con affetto la memoria di Donatella Matera e alla sua preziosa attività, ed ha ricordato infine l'appuntamento per il prossimo concerto l'ultimo della stagione, previsto per domenica prossima presso la medesima location.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Da Sara Fratarcangeli, nostra affezionata lettrice, riceviamo e pubblichiamo questo contributo riguardante il concerto dell'Associazione Musicale Anagnina che si è tenuto nei giorni nei giardini del convitto "Principe di Piemonte" di Anagni; grazie a Sara per aver voluto condividere questo contributo con la redazione e con i nostri lettori. Continua a leggere...
Grandi applausi per il saggio di fine anno messo in scena nei giorni scorsi dagli allievi della Scuola di Musica dell'Associazione Musicale Anagnina presso l’auditorium comunale.
Anagni. Al via la rassegna “Musica in giardino” organizzata dall’Associazione Musicale Anagnina n collaborazione con l Convitto Principe di Piemonte
Parte domani, 19 agosto, con il primo concerto, in programma alle 18.30 presso il Convitto Principe di Piemonte, la rassegna "Musica.. in giardino!!" organizzata dall-orchestra, diretta dal Maestro Roberto Mattioli, si esibirà presso i Giardini del Convitto, in via Giacomo Matteotti.
Sabato 4 giugno prossimo, alle ore 18, nella cattedrale di Santa Maria Annunziata di Anagni si terrà un interessante concerto organizzato dall'A.M.A., Associazione Musicale Anagnina; si esibiranno, per l'occasione, l'orchestra di Fiati diretta dal maestro Roberto Mattioli; il coro polifonico "Città di Anagni", diretto dal maestro Luigi Brandi; il coro Ernico di Alatri, diretto dal maestro Cristina Tarquini; il coro "Le voci di Patrica", diretto dal maestro Mara Bufalini. L'evento è stato reso possibile grazie al contributo di BancAnagni; l'ingresso è gratuito.