Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

1100 litri di gasolio abusivamente miscelato con additivo davanti al piazzale di casa: 63enne anagnino denunciato dai Carabinieri della stazione di Anagni

11 settembre 2019

Ieri mattina, ad Anagni, i militari della locale Stazione coordinati dal mar. Massimo Crescenzi, in collaborazione con il personale del Comando Stazione Carabinieri Forestale, a seguito di specifico controllo, hanno deferito in stato libertà 63enne del luogo per ricettazione ed operazioni di miscelazione di prodotto energetico senza autorizzazione. Nella circostanza, i militari nel corso delle verifiche eseguite all’interno del piazzale antistante l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto vari contenitori sia di plastica che di metallo, contenenti circa 1100 litri di gasolio risultato miscelato con additivo. Da ulteriori accertamenti è emerso che l'uomo, sprovvisto della prescritta autorizzazione per la miscelazione, non era in grado di fornire la documentazione attestante la provenienza del quantitativo di gasolio rinvenuto nella sua diponibilità.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il M.A.s. UPS Massimo Crescenzi - già comandante della stazione dei Carabinieri di Agosta, vicino a Subiaco - è, da mercoledì scorso il nuovo comandante della Stazione dei Carabinieri di Anagni. Al militare va il nostro sentito benvenuto nella città di Anagni e un sincero augurio per una proficua permanenza.
I giovanissimi studenti dell'Istituto Comprensivo Anagni Primo incontrano i Carabinieri della Compagnia di Anagni; ad accoglierli, il cap. Giovanni Camillo Meo e il mar. magg. Massimo Crescenzi
Anagni. Prende a sprangate la compagna e la manda all'ospedale: 27enne anagnino denunciato dai Carabinieri della stazione comandata dal mar. Massimo Crescenzi
26.000 litri di gasolio sono stati sequestrati stamattina lungo la A1, nel territorio del comune di Anagni, dagli uomini della stradale. Protagonista suo malgrado il 39 enne di origine polacca fermato nella zona della città dei papi mentre stava viaggiando con il suo Tir in direzione Napoli.
Morolo. I Carabinieri di Ferentino e di Anagni sventano un furto di gasolio nel deposito Lavorgna: i ladri riescono a fuggire ma il bottino è stato interamente recuperato