Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Contrasto al compimento dei furti. Blitz dei “falchi” della Squadra Mobile e della squadra Volanti a Frosinone, Ferentino e Ceccano

9 settembre 2019

Questa mattina all’alba equipaggi in motocicletta dei "falchi" della  Squadra Mobile e le squadre Volanti della Questura, sulla base di articolati approfondimenti investigativi, hanno effettuato una serie di controlli e perquisizioni a sorpresa a Frosinone, Ferentino e Ceccano, nell’ambito dell’azione mirata a contrastare il compimento  di furti nel capoluogo e nei paesi limitrofi.
Le operazioni hanno consentito il rinvenimento di una replica di pistola modificata e una serie di coltelli e armi da taglio appartenenti ad un cittadino rumeno pluripregiudicato che è stato segnalato anche per il possesso di sostanza stupefacente.


TI POTREBBERO INTERESSARE

La Polizia di Stato di Frosinone intensifica i servizi di controllo del territorio per prevenire e contrastare reati predatori, relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti e microcriminalità in genere. Al riguardo, la Squadra Volante della Questura sta pattugliando in questi giorni il capoluogo con le “Pantere”, i “Nibbi” ed i “Falchi”; questi ultimi per l’attività di polizia in borghese. Il servizio in moto, per la vigilanza dinamica, interessa soprattutto il centro storico.
Nel corso di una operazione portata a termine oggi pomeriggio gli agenti del Nucleo di Polizia Agroalimentare del Comando Provinciale di Frosinone hanno posto sotto sequestro numerose bottiglie di vino contraffatto, prodotto e distribuito sul territorio nazionale in ben tre diversi punti vendita del frusinate, a Tecchiena, Ceccano e Ferentino.
La Polizia Provinciale e i Carabinieri Forestali liberano poiane, falchi e un biancone a Prato di Campoli
Durante la festa provinciale della Polizia Locale, tenuta questa mattina a Ceccano, gli agenti del Comando di Anagni Catia Marucci e Massimiliano Lucisano sono stati premiati per la collaborazione prestata alla Polizia di Stato, consentendo l'arresto di un giovane dopo la fuga a seguito di un incidente stradale da lui provocato. Il premio è stato consegnato dal comandante Domenico Parretta, dall'assessore comunale Alessandra Cecilia e dal consigliere provinciale Maurizio Bondatti. Ai due agenti della Polizia Locale di Anagni le congratulazioni da parte del sindaco Fausto Bassetta e dell'amministrazione comunale.
Venerdi 13 marzo, alle ore 10.30, nel Teatro Comunale di Fiuggi si terrà il concerto "Note di Legalità" tenuto dalla Banda Musicale della Polizia di Stato. Interverranno il vice Capo della Polizia e Direttore Centrale della Polizia Criminale Dott. Della Rocca ed il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli. A fare gli onori di casa il Questore di Frosinone Dott. Santarelli; seguirà l'intervento sul-cyber bullismo della Dott.ssa Cosentino del Compartimento Polizia Postale e della Dott.ssa Pagliarosi, Psicologo della Polizia di Stato.