Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Una grossa pietra si distacca dalla parete della montagna e colpisce in pieno al torace un bambino di otto anni in visita al santuario della Santissima Trinità di Vallepietra: il piccolo ricoverato all'ospedale di Avezzano

27 agosto 2019

Un piccolo di otto anni residente ad Avezzano, in provincia de L'Aquila, è rimasto ferito mentre si trovava in visita, assieme alla famiglia composta dalla mamma, dal papà e dal fratellino di 12 anni, al santuario della Santissima Trinità di Vallepietra; a causare l'incidente, il distacco di una grossa pietra dalla parete della montagna. "L'incidente si è verificato nei pressi del piazzale del santuario - racconta il papà del piccolo - dapprima abbiamo udito un forte rumore, poi abbiamo visto mio figlio a terra dopo che la pietra l'aveva colpito al torace". A prestare le prime cure al bambino sono state le suore che gestiscono l'infermeria del santuario; subito dopo la famiglia è ripartita per l'Abruzzo: il piccolo, dopo la visita al Pronto Soccorso, è stato ricoverato all'ospedale di Avezzano. Su quanto accaduto, molto probabilmente verrà presentata uan dettagliata denuncia ai Carabinieri con l'obiettivo di sensibilizzare chi di dovere sul pericolo che incombe con questi episodi di distacco.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tre auto danneggiate e diversi feriti, tra cui anche un bambino. È il bilancio dell’incidente che si è verificato intorno alle 13 di oggi, sabato 16 gennaio, lungo la Casilina, all’interno del territorio di Ferentino.
Padre e figlio di un anno investiti alla periferia di Ferentino: il piccolo elitrasportato in codice rosso; la donna che guidava: "sono stata abbagliata dal sole". Auto sequestrata dai Carabinieri
Ennesimo, gravissimo incidente sulla Frosinone-Mare: due auto si scontrano frontalmente a forte velocità, muore un 39enne. Altre sei persone rimangono ferite gravemente, tra queste anche un bambino di dieci anni

Anagni, terribile scontro tra un minivan e un tir sull'A1: grave un bambino. Feriti anche gli altri componenti della famiglia

Il piccolo è stato trasportato in elisoccorso al Bambino Gesù di Roma. Un'intera famiglia è rimasta ferita
Cinque feriti tra cui anche un bambino di appena sei anni; è il bilancio del terribile incidente che si è verificato lunedì mattina attorno alle 11 sull-ispettore Fabrizio Di Giovanni. Il bambino - trasportato d'urgenza in eliambulanza al Bambino Gesù di Roma - ha avuto la peggio ma le sue condizioni seppur gravi, non sarebbero tali da far temere per la sua vita. Il padre, la madre e gli altri due fratelli sono stati trasportati in ospedale a Frosinone.
Tragedia sfiorata, verso le 19 di oggi 29 settembre 2014, sulla via Casilina, all-auto che stava per immettersi in un piazzale adiacente alla strada. Continua a leggere...