Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. I Carabinieri della locale stazione coordinati dal mar. Damiano Belloni scoprono una piantagione di marijuana; è caccia ai responsabili

13 agosto 2019

Questa mattina a Paliano, i militari della Stazione coordinata dal mar. Damiano Belloni - a conclusione di specifici servizi mirati al contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti - hanno posto sotto sequestro a carico di ignoti una piantagione di marijuana.
I militari, a seguito di servizi di osservazione posti in essere in località Fosso Lupo, hanno proceduto al sequestro 12 piante di marijuana di altezza variabile tra  cm 90 e cm 1.40 e del peso complessivo di due kilogrammi coltivate su un terreno di proprietà di un 50enne del luogo, risultato estraneo ai fatti.

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piante di marijuana alte quasi due metri piantate lungo la pubblica via a Ferentino e a Paliano: intervengono i Carabinieri delle rispettive stazioni
Due arresti dei Carabinieri della Compagnia di Anagni: a Ferentino, un napoletano ai domiciliari per reati contro il patrimonio; a Paliano gli uomini agli ordini del mar. Damiano Belloni arrestano e portano in carcere un rumeno condannato allo stesso reato
Un quarantaduenne di Paliano è stato sorpreso nella mattinata di lunedì 22 agosto con cinque piantine di marijuana in casa per un totale quasi due chili di droga. Inevitabilmente, sono scattate per lui le manette per detenzione a fini di spaccio.
A Paliano, il comandante della Compagnia Carabinieri di Anagni Giovanni Camillo Meo e il comandante della locale Stazione Carabinieri Damiano belloni hanno tenuto una conferenza agli studenti della Scuola Media “Fratelli Beguinot”. L’iniziativa è connessa al protocollo di intesa denominato “Contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità” che il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ha concordato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Ieri mattina, domenica 30 aprile, a Paliano, i Carabinieri della locale Stazione agli ordini del mar. Damiano Belloni, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Frosinone per detenzione illecita di sostanza stupefacente un 22enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine per reati specifici. Il giovane, controllato a bordo della propria autovettura, è stato sorpreso in possesso di sette grammi di marijuana già suddivisa in 17 dosi e con materiale per il confezionamento. Nel medesimo contesto operativo, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone per uso personale non terapeutico di sostanza stupefacente un 24enne, incensurato, trovato in possesso di un grammo dello stesso tipo di sostanza stupefacente.