Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Roma. I Carabinieri della stazione di Anagni notificano un ordine di carcerazione ad una 44enne di Anagni; la donna fu già tratta in arresto per reati connessi alla droga

1 aprile 2019

Questa mattina a Roma, i militari della Stazione di Anagni coordinati dal mar. Massimo Crescenzi hanno notificato un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone per detenzione illecita di sostanza stupefacenti nei confronti di  una 44enne  di Anagni, già censita per reati specifici, contro la persona ed il patrimonio; la donna dovrà scontare una pena di un anno di reclusione per fatti commessi ad Anagni nel febbraio del 2017, quando fu tratta in arresto in flagranza di reato poiché trovata in possesso di 12,6 grammi di cocaina suddivisa in 27 dosi. La donna era già ristretta, in regime di detenzione preventiva, presso la casa circondariale di Roma-Rebibbia per analogo reato, in quanto nel mese di gennaio 2018 è stata tratta in arresto poiché trovata in possesso di 11 grammi di cocaina e, successivamente, il 16 luglio 2018 veniva deferita in quanto coinvolta in una più ampia indagine denominata “Brothers”, conclusasi con la denuncia in stato di libertà di otto persone responsabili a vario titolo di detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il M.A.s. UPS Massimo Crescenzi - già comandante della stazione dei Carabinieri di Agosta, vicino a Subiaco - è, da mercoledì scorso il nuovo comandante della Stazione dei Carabinieri di Anagni. Al militare va il nostro sentito benvenuto nella città di Anagni e un sincero augurio per una proficua permanenza.
I giovanissimi studenti dell'Istituto Comprensivo Anagni Primo incontrano i Carabinieri della Compagnia di Anagni; ad accoglierli, il cap. Giovanni Camillo Meo e il mar. magg. Massimo Crescenzi
Anagni. Prende a sprangate la compagna e la manda all'ospedale: 27enne anagnino denunciato dai Carabinieri della stazione comandata dal mar. Massimo Crescenzi
Anagni. Spaccio di cocaina a via della Valle: i Carabinieri arrestano nuovamente l'albanese sorpreso a spacciare droga nel centro storico cittadino; aveva ripetutamente violato gli arresti domiciliari
Due arresti per droga, nella notte, per i Carabinieri della Compagnia di Anagni: un 50enne di Gorga, che per evitare i controlli ha aggredito i militari ed è stato poi trovato in possesso di cocaina e un albanese residente ad Anagni, colto in flagranza di reato mentre cedeva cocaina ad un italiano