Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Controlli a tappeto dei contatori di acqua, luce e gas da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Frosinone per contrastare furti ed irregolarità; nel capoluogo ciociaro diverse le persone denunciate

2 febbraio 2019

Nei giorni scorsi, i Carabinieri di Frosinone, coordinati dal Comandante Provinciale Col. Fabio Cagnazzo, hanno effettuato una serie di servizi tesi a contrastare il furto di energia attuando verifiche mirate e dirette ai contatori di acqua, luce e gas, presso alcune famiglie residenti a Frosinone in corso Lazio. I controlli - effettuati con la collaborazione tecnica di personale di ACEA, 2 RETE GAS ed ENEL - hanno fatto emergere diverse irregolarità soprattutto ai contatori del metano e dell’acqua. In alcuni casi non risultava essere stato fatto l’aggiornamento e la voltura, sicché l’utente finale si trovava a poter usufruire gratuitamente di energia a scapito della società di servizio, in un altro caso il contatore del metano è risultato essere completamente abusivo, non censito e dunque non a norma, perciò potenzialmente pericoloso per l’incolumità delle persone e, pertanto, è stato immediatamente disattivato e sequestrato.  I responsabili degli illeciti, identificati negli occupanti delle unità abitative, tutte di edilizia popolare, sono stati denunciati in stato di libertà. 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Avevano cercato di “aggiustare” la bolletta dell’energia elettrica smontando il contatore. Sono stati però scoperti e denunciati. È successo oggi, 4 settembre, a Ferentino.
Questa mattina, a Ferentino i militari della locale Stazione coordinati dal mar. Raffaele Alborino, al termine di approfonditi accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà tre persone residenti a Ferentino, tutti con pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, poiché responsabili di furto aggravato in concorso. Costoro, infatti, in concorso tra loro, approfittando delle circostanze di tempo e luogo, avevano manomesso il contatore Enel di propria pertinenza prelevando energia elettrica per un valore di circa euro 3.500.
In questi giorni l’azienda 2iRete Gas, gestore per la distribuzione del gas a Colleferro, sta iniziando la sostituzione dei contatori di lettura predisposti nelle abitazioni, secondo quanto previsto dall-energia elettrica e il gas (Aeeg), la quale aveva fissato fin dal 2008 il rimpiazzo dei contatori del gas con misuratori intelligenti, analogamente a quanto già in vigore per l'energia elettrica. Continua a leggere...
A Ferentino, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio finalizzato a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno residente in quel centro, poichè resosi responsabile del reato di furto aggravato di energia elettrica. L'uomo, bypassando il contatore disattivato da tempo per morosità, aveva allacciato abusivamente i cavi elettrici di alimentazione della società elettrica ENEL S.p.a. direttamente all’interno della sua abitazione, trascurando altresì le basilari misure di sicurezza per la propria ed altrui incolumità.