Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

I Carabinieri sventano un furto in un'azienda di caffè nella zona industriale di Anagni; refurtiva interamente recuperata ma i ladri, complice l'oscurità della notte, si danno alla fuga

24 gennaio 2019

Provvidenziale intervento dei Carabinieri della stazione di Anagni agli ordini del mar. Massimo Crescenzi, questa notte attorno alle 02.00 nella zona industriale di Anagni dove era in corso un furto ai danni di una importante azienda del luogo che produce caffè; ad avvisare i militari che si trovavano in servizio di pattugliamento del territorio sono state alcune persone che avevano notato strani movimenti. Giunti sul posto in pochi minuti i Carabinieri sono riusciti a sventare il furto; dei ladri, però, nessuna traccia: i malfattori, infatti, sono riusciti a sparire nel buio. Tutto il materiale asportato, però, fortunatamente, è stato recuperato. Grazie alle forze dell'Ordine per la loro costante e insostituibile azione di monitoraggio del territorio al servizio della comunità.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Clamoroso furto di materiale dalla sede di un'azienda che opera nella zona industriale di Ferentino; oltre 60mila euro il valore della merce asportata. Indagano i Carabinieri
Quattro persone, tutte di nazionalità rumena e tutti provenienti dall'hinterland napolenato, sono state tratte in arresto - questa mattina attorno alle 4 - dai Carabinieri della stazione di Ferentino, impegnati in un servizio di osservazione nella zona industriale compresa tra Ferentino e Frosinone. I quattro, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, dopo aver rubato un furgone a Frosinone, si sono diretti verso un'azienda che ha sede proprio nella zona industriale, in territorio di Ferentino.
Un uomo di nazionalità rumena del quale non sono state rese note le generalità è stato tratto in arresto, la notte scorsa, dai Carabinieri della stazione di Paliano agli ordini del Mar. Belloni; l'accusa, per lui, è di furto aggravato di gasolio in danno di una ditta del luogo. Continua a leggere...
Due distinte operazioni dei Carabinieri della Compagnia della Città dei Papi agli ordini del cap. Giovanni Camillo Meo hanno portato all'arresto di due persone, un 43enne cittadino serbo e una 38enne di Anagni. Continua a leggere...
Un 24enne di nazionalità marocchina residente ad Anagni è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Anagni poiché sorpreso a rubare rame da un opificio dismesso sito nella zona industriale di Ferentino. Il fermo è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì: il giovane, accompagnato presso le camere di sicurezza della caserma di via G. Giminiani di Anagni, è stato poi trasferito nel carcere di Frosinone dove attualmente si trova in attesa del rito direttissimo.