Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Brutto incidente in via Cerere Navicella, ad Anagni: auto finisce ribaltata davanti al cortile di un’abitazione. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco

9 gennaio 2019



Brutto incidente, questa mattina, in via Cerere Navicella, poco dopo il mulino Pesoli, a scendere; una Ford Fiesta, per cause ora al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radio Mobile della Compagnia di Anagni, è uscita fuori strada finendo nel cortile dell’abitazione sottostante ribaltandosi. Dall’incidente, il guidatore è uscito fortunatamente illeso; ai Carabinieri ha raccontato di essere stato abbagliato da un altro veicolo che sopraggiungeva dalla direzione opposta. Sul posto, oltre ai militari anagnini, anche una pattuglia dei Carabinieri Forestali e i Vigili del Fuoco di Fiuggi. Il sinistro si è verificato attorno alle sei del mattino.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Un brutto incidente stradale si è verificato questa mattina presto, verso le 5.20, lungo via Cerere Navicella, all-ultima resa inutilizzabile dall-altra auto in maniera piuttosto violenta.
Ancora un incidente stradale oggi pomeriggio ad Anagni.
Disavventura, fortunatamente senza conseguenze gravi, per un giovane alla guida di una Peugeot 206 di colore grigio che nella notte tra venerdì e sabato, dopo aver perso il controllo del proprio mezzo, è andato fuori strada finendo dentro ad un piccolo fossato. Continua a leggere...
Ancora un furto ai danni del supermercato Coop di via Cerere Navicella ad Anagni; nella notte tra sabato e domenica, i ladri sono penetrati all-interno. I Carabinieri della Compagnia di Anagni agli ordini del cap. Giovanni Camillo Meo sono sulle tracce di coloro che hanno portato a compimento il furto.
Grave incidente in via Cerere Navicella, poco fuori Anagni: scooterista impatta violentemente contro un furgone proveniente dalla direzione opposta e viene sbalzato a diversi metri di distanza; elitrasportato in codice rosso all'ospedale Umberto I di Roma