Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Abbandona i rifiuti domestici e vecchi vestiti a bordo strada, i Carabinieri riescono a risalire alla sua fidanzata grazie ad alcune lettere a lei indirizzate e la multano di 600 euro: beccati due giovanissimi sporcaccioni

28 dicembre 2018

Aveva affidato al fidanzato - un ventenne di Anagni - la busta dei rifiuti domestici contenenete anche dei vecchi vestiti, pregandolo di gettarla; lui l'ha presa alla lettera e, uscito di casa, si è disfatto del "malloppo" in una via isolata alla periferia di Anagni, poco distante dalla via Anticolana, abbandonalo a bordo strada. Nel farlo, però, non ha tenuto conto del fatto che all'interno del sacchetto in questione vi erano alcuni documenti e delle lettere intestati proprio alla fidanzata. E'così che i Carabinieri della stazione di Acuto sono riusciti a risalire al nome, al cognome e all'indirizzo della ragazza - una 25enne, residente a Piglio - e l'hanno multata per 600 euro, contestandole, contestualmente, l'immediata bonifica dell'area interessata. Giovanissimi entrambi, ma molto, molto maleducati e con senso civico pari a zero.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Acuto. Getta a bordo strada rifiuti consistenti in materassi, vecchi panni, bottiglie e altro: multato di 600 euro dai Carabinieri di Acuto; entro pochi goirni deve provvedere a ripulire l'intera area
anagnia.com ha intervistato il cap. Giovanni Camillo Meo, comandante della Compagnia dei Carabinieri della città dei Papi da cui dipendono le stazioni di Anagni, Morolo, Ferentino, Sgurgola, Piglio, Acuto e Paliano.
I Carabinieri della stazione di Acuto, questa mattina, hanno sorpreso un 40enne di Piglio mentre abbandonava, all’interno di zona boscosa sita in Contrada Castagneto, rifiuti consistenti in materiale di scarto da lavorazione edile. Nella circostanza, oltre a contestare all'uomo la sanzione amministrativa pecuniaria prevista per inquinamento ambientale intimandogli di provvedere alla immediata bonifica dell’area è stato interessato anche il competente ente per l’emissione dell’ordinanza di ripristino dei luoghi in caso di inottemperanza.
Ancora un importante risultato messo a segno dai Carabinieri della stazione di Acuto coordinati dal mar. Luca Sarra: ieri pomeriggio - venerdì 29 settembre - in territorio di Acuto, il personale del locale Comando Stazione, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al controllo del territorio ed al contrasto delle violazioni sulle norme per la tutela dell’ambiente, In trasferta da Anagni ad Acuto per gettare rifiuti speciali su di una piazzola di sosta ubicata lungo la via Anticolana: pensionato anagnino sanzionato con 1200 euro dai Carabinieri