Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alatri; fermati 55 veicoli ed identificate 73 persone. A Fiuggi due persone allontanate perché si aggiravano con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili

23 dicembre 2018

Nel corso del fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Alatri, nell’ambito di un predisposto servizio coordinato dal superiore Comando Provinciale di Frosinone, ha eseguito una serie di attività di prevenzione e repressione dei reati in genere su tutto il territorio di competenza, con particolare riguardo ai luoghi ed esercizi maggiormente frequentati in questo periodo dell’anno. Nella circostanza, sono stati impiegati 12 mezzi e 27 militari; i risultati conseguiti sono i seguenti: 55 mezzi controllati; 73 persone identificate; quattro esercizi commerciali controllati (senza rilevare infrazioni); 14 contravvenzioni al codice della Strada.

Nel medesimo contesto, a Fiuggi, i militari della locale Stazione hanno controllato ed identificato un 43enne della provincia di Napoli ed un 18enne del capoluogo (già censiti per reati contro il patrimonio e gli stupefacenti), poiché sorpresi mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili del centro, non giustificando la loro presenza sul posto. Ricorrendone pertanto i presupposti di legge, è stata inoltrata nei loro confronti la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Fiuggi per tre anni.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Servizi straordinari di controllo e di prevenzione del crimine da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alatri che nel corso dell'ultimo week-end hanno battuto palmo a palmo il territorio; l’attività ha visto impiegati i Carabinieri della Compagnia oltre che ad Alatri, anche a Fiuggi, Boville Ernica, Veroli e Guarcino, con l’impiego di sei autovetture e 12 militari.
Un tragico incidente quello avvenuto attorno alle 19 di ieri - sabato 16 maggio - sulla 156 per Fiuggi nei pressi di Galucci auto, in territorio di Alatri: a perdere la vita un motociclista 42enne che a forte velocità è andato a sbattere frontalmente contro un’auto, una Renault Scenic, che proveniva dalla direzione opposta e che era condotta da una donna di Alatri che tornava verso il paese dal Capoluogo. L-ambulanza proveniente dal vicino ospedale di Alatri, diverse pattuglie dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco di Frosinone. La donna al volante dell’autovettura è stata accompagnata in ospedale perchè ferita e sotto shock. I rilievi sono stati effettuati dal Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Alatri.
Nella nottata tra il 29 ed il 30 giugno, a Torre Cajetani, i Carabinieri della Stazione di Fiuggi in collaborazione con i colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, hanno tratto in arresto per tentato furto in abitazione quattro cittadini colombiani, incensurati, di età compresa tra i 27 ed i 45 anni, tutti domiciliati nella Capitale.
Carabinieri della Compagnia di Alatri in azione sul territorio. Due persone denunciate: una a Fiuggi, l'altra a Trevi nel Lazio
Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Alatri: a Fiuggi arrestato un giovane di Priverno; a Trevi nel Lazio denunciato un 51enne per guida in stato di ebbrezza; ad Alatri allontanato un giovane anagnino con FVO