Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Va a sbattere con l'auto contro un muro: anagnino 46enne denunciato per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza e sostanze stupefacenti

8 agosto 2018

Nella giornata di ieri, ad Anagni, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia hanno denunciato in stato di libertà un 46enne del posto, per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza e sostanze stupefacenti: l'uomo, alla guida del proprio autoveicolo, in evidente stato di alterazione psicofisica, poco prima aveva perso il controllo del proprio mezzo, terminando la folle corsa contro il muro di recinzione di un’abitazione privata. Dopo il fatto, l'uomo si rifiutava di sottoporsi alle cure sanitarie ed  ai  previsti accertamenti dello stato di ebbrezza alcolica ed assunzione di sostanze stupefacenti. La patente gli è stata ritirata mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro.
 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Una donna di 60 anni è morta a seguito di un grave incidente stradale che si è verificato domenica tra Artena e Colleferro; la sua auto - stando ad una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo - è andata a sbattere violentemente contro quella di un giovane di nazionalità rumena, poi risultato positivo all'alcool-test. Al momento, il giovane si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Colleferro.
Un 22enne di Paliano è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della stazione di Paliano; il giovane, dopo aver provocato un incidente stradale a Frosinone, si è dato ad una precipitosa fuga. I militari, però, lo hanno raggiunto e bloccato a Paliano, comune di residenza del giovane. La sua autovettura presentava la rottura del paraurti anteriore; il 22enne, poi, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per verificare se avesse assunto droga o alcool. Il giovane è stato dunque denunciato per “omissione di soccorso e rifiuto di sottoporsi ai previsti test alcolimetrici”.
Incidente a Ferentino stazione, Carabinieri e personale dell'Ares 118 sul posto
E' al vaglio dei Carabinieri della stazione di Ferentino agli ordini del mar. Raffaele Alborino la posizione dell'uomo del quale non sono state rese note le generalità, colpevole - stando alla ricostruzione dei militari - di aver investito con il proprio veicolo una giovane di Ferentino che camminava lungo la strada. Dopo aver provocato l'incidente l'investitore sarebbe fuggito senza prestare soccorso ma è stato rintracciato e fermato dai Carabinieri. La giovane, una 27enne del posto, è stata trasportata d'urgenza in ospedale. L'incidente si è verificato attorno alle 22.00.
Anagni. Stretta del comune su vendita e consumo di alcool in vista dei festeggiamenti di San Magno. Previste multe fino a 500 euro