Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Terribile incidente sulla superstrada Cassino-Sora, muore una giovane mamma; la figlioletta di quattro anni trasportata in codice rosso in ospedale a Cassino

11 luglio 2018

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina attorno alle 11.30 sulla superstrada che collega Cassino a Sora; una donna ha perso la vita e sua figlia che viaggiava con lei a bordo della Ypsilon nera è stata trasportata in gravissime condizioni all'ospedale Santa Scolastica di Cassino: ha solo quattro anni. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cassino, i mezzi dei Vigili del Fuoco e due ambulanze dell'Ares 118. Tutta da chiarire la dinamica di quanto accaduto: pare comunque che l'auto su cui viaggiano mamma e figlia si sia scontrata violentemente contro un autoarticolato che proveniva dalla direzione opposta.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Un grave incidente stradale si è verificato attorno alle 14.00 a Carpineto Romano. Tre persone sono rimaste ferite a seguito di uno scontro tra veicoli; sul posto - in questo momento - gli agenti della Polizia Municipale, i Carabinieri di Carpineto Romano e due ambulanze.
Un grave incidente stradale si è verificato questa sera - sabato 12 agosto - al km 71 della via Casilina, in territorio di Anagni. Due auto si sono scontrate per cause ora al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Anagni; sul posto, nel momento in cui scriviamo, ci sono tre ambulanze, i Vigili del FUoco e un'eliambulanza. Tra i feriti ci sarebbero anche dei bambini. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
UN grave incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi - giovedì 10 novembre - all'altezza del km 55 della via Casilina, nel tratto compreso tra i territori di Anagni e di Paliano. Sette in totale i mezzi coinvolti, tra cui anche un grosso autoarticolato. Diverse sono le persone che sono rimaste ferite; sul posto - poco dopo l'incidente - sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Anagni e tre ambulanze dell'Ares 118
“Mia figlia ha avuto un incidente stradale e con la sua auto è finita in un torrente in località Aeroporto di Ferentino. L’agente non appena arrivato non ha esitato un secondo a scendere nel torrente per mettere in salvo mia figlia”.
Ennesimo tragico incidente, che fa seguito a quello accaduto qualche giorno fa in località Prato Lungo di Guarcino; alle prime luci dell’alba di questa mattina, dalle parti di Arpino, un cacciatore ha sparato uccidendo un uomo. Gli immediati i soccorsi del 118 e l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Arpino, nonché dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Sora, a nulla sono valsi perché la vittima è morta praticamente sul colpo. Incidente di caccia ad Arpino. Spara ed uccide un cacciatore: 47enne di Sora denunciato per omicidio colposo dai Carabinieri della Compagnia di Sora