Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Due arresti per droga, nella notte, per i Carabinieri della Compagnia di Anagni: si tratta di un 50enne di Gorga e di un albanese residente ad Anagni

18 aprile 2018

Notte movimentata ma fruttuosa, quella tra martedì e mercoledì, per i Carabinieri della Compagnia della città dei Papi coordinati dal ten. Marcello Colella che, in due distinte circostanze, hanno tratto in arresto due persone, entrambe per reati legati allo spaccio e alla detenzione di sostanze stupefacenti. Il primo fatto ha avuto come protagonista suo malgrado un 50enne gorgano che, fermato dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria di Anagni, al fine di evitare di essere controllato, ha aggredito i militari tentando di fuggire; l'uomo però è stato bloccato e trovato in possesso di cocaina. Per questo motivo è stato tratto in arresto dai Carabinieri che lo hanno trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di via G. Giminiani. Stessa sorte per un albanese residente ad Anagni che è stato sorpreso nella flagranza di reato mentre, nel centro storico della città, cedeva una dose di cocaina ad un italiano. Lo straniero è stato tratto in arresto: i Carabinieri, a seguito della successiva perquisizione nella sua abitazione, hanno rinvenuto ulteriori dieci grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronte per essere smerciate, oltre a diverso materiale utile al taglio e al confezionamento della sostanza.


TI POTREBBERO INTERESSARE

40 anni nell'Arma dei Carabinieri: congratulazioni al luog.te Marcello Colella, comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anagni Il Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anagni, Luogotenente Marcello Colella ha raggiunto l’importante traguardo del 40esimo anno di servizio nell’Arma dei Carabinieri. Il Sottufficiale si è arruolato nell’Arma il 15 giugno 1977 come Carabiniere e, giovanissimo, ha frequentato negli anni 1979 - 1980 la Scuola Sottufficiali Carabinieri di Firenze.
Gorga e Colleferro. Guida un motociclo rubato con patente revocata e fugge all'alt dei Carabinieri: recidivo in manette. Arrestato anche uno spacciatore sorpreso con droga nascosta negli slip
160 gr. di cocaina e 200 gr. di marijuana. Questa è la quantità di droga rinvenuta e sequestrata dai Carabinieri della Stazione di Colleferro nei confronti di un ragazzo di 20 anni di Gavignano, incensurato, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato il giovane nel centro di Colleferro, mentre era alla guida della propria auto.
Un grave incidente stradale si è verificato ieri sera - giovedì 24 agosto - al km 77 della via Casilina, all'altezza del centro commerciale Orizzonti, in territorio di Ferentino. Due auto, forse a causa di un sorpasso azzardato, si sono scontrate in maniera piuttosto violenta; quattro persone sono state portate in ospedale, una di loro in codice rosso. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radio Mobile della Compagnia di Anagni agli ordini del luog.te Marcello Colella e il personale dell'Ares 118.
Imponente operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Anagni: decine le persone controllate; da Roma arriva un'unità cinofila. Denunce e sequestri