Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio: 22enne rumeno residente nel capoluogo, con piccoli pregiudizi a carico arrestato dai Carabinieri

13 marzo 2018

Nel pomeriggio di ieri a Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio un 22enne rumeno residente nel capoluogo, con piccoli pregiudizi a carico. Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati concernenti gli stupefacenti, i militari accedevano nell’androne di una palazzina in questa via Bellini, già nota quale piazza di spaccio e, notando all’interno un uomo che alla loro vista si dava precipitosamente alla fuga cercando poi di nascondersi nel sottoscala, lo inseguivano e lo bloccavano. La perquisizione personale permetteva di rinvenire in tasca al suo giubbotto 17 dosi di cocaina del valore di circa 600,00 euro ed una dose di marijuana, pronte per essere cedute, nonché la somma di denaro contante di euro 150 quale provento dell’attività delittuosa, il tutto sottoposto a sequestro. Il soggetto veniva quindi tratto in arresto e trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo celebrato nella mattinata odierna, nel corso del quale veniva convalidato l’arresto e rimesso in libertà.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. Spaccio di cocaina a via della Valle: i Carabinieri arrestano nuovamente l'albanese sorpreso a spacciare droga nel centro storico cittadino; aveva ripetutamente violato gli arresti domiciliari
I Carabinieri del NORM della Compagnia di Anagni, in collaborazione con quelli della locale Stazione, nel corso di servizi di controllo del territorio hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 63enne del luogo ed un 34enne di origini albanesi domiciliato a Ferentino.
Nel pomeriggio di ieri ad Anagni, i Carabinieri della Stazione di Acuto, in collaborazione con il NORM della locale Compagnia, al termine di attività info-investigativa atta a contrastare la vendita ed il consumo di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti G.L., 44enne di Alatri. I militari, durante un posto di controllo nel territorio di Anagni sulla via Morolense,
Lotta all'uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Carabinieri in azione sul territorio, diversi denunciati per droga tra Alatri, Veroli e Frosinone
Trasportava hashish suddiviso in panetti: arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radio Mobile un 42enne di Alatri