Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Fiuggi. Lite tra vicini di casa: La Polizia di Sato denuncia un uomo per il reato di minacce e una donna per il reato di percosse

11 ottobre 2017

Nei giorni scorsi un uomo originario dell’hinterlad fiuggino si era recato presso gli uffici del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fiuggi per denunciare quanto accadutogli poco prima. L’uomo ha raccontato agli agenti della Polizia di Stato, che, per motivi al quanto futili, inerenti al rapporto di (ipotetico) “buon vicinato”, una coppia di coniugi si era resa responsabile di gesti e parole che, in entrambi i casi, hanno leso la dignità dell'uomo. In particolare, la vittima dichiarava di essere stato minacciato di morte dall’uomo e di aver ricevuto un pugno dalla donna. Espletati tutti i doverosi accertamenti al fine di risalire alla totale verità dei fatti accaduti, grazie anche alla copia della registrazione della videosorveglianza rilasciata dal denunciante, marito e moglie sono stati rispettivamente denunciati per il reato di minacce e percosse.
 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Fiuggi. Giornata di lavoro per gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi agli ordini del dott. Sergio Vassalli: sette persone denunciate
Questa mattina, a Fiuggi, Mons. Lorenzo LOPPA, Vescovo della diocesi di Anagni – Alatri ha celebrato il Precetto pasquale presso la Chiesa "Regina Pacis", dove si sono raccolti in preghiera le donne e gli uomini della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato cittadino, diretto dal dr. Sergio Vassalli. Con l’occasione è stata officiata la benedizione solenne degli Uffici del Commissariato.
Questa mattina giovedì 27 novembre il Questore Filippo Santarelli ha incontrato le donne e gli uomini della Polizia di Stato che svolgono servizio nel Commissariato della cittadina termale. A fare gli onori di casa il Dirigente dott. Sergio Vassalli con il quale il Questore si è complimentato per la brillante “Operazione Millionaire” portata a termine proprio nella giornata di ieri dal Commissariato di Fiuggi congiuntamente all’Arma dei Carabinieri ed alla Guardia di Finanza.
Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati effettuati nel pomeriggio di venerdì nella città termale di Fiuggi da personale del Commissariato diretto dal dott. Sergio Vassalli, con l’ausilio di quattro pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania.
Nelle mattinata odierna, il personale del Commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi diretto dal dott. Sergio Vassalli a seguito di attività investigativa ha rintracciato, in un noto albergo della città termale, un 61enne destinatario di un mandato di cattura internazionale. Nel provvedimento, emesso dall’Autorità Giudiziaria albanese, si richiede l’estradizione del 61enne, a seguito di sentenza di condanna detentiva di sette anni per i reati di furto e falsificazione di documenti bancari – fatti avvenuti in Albania nel 2015.