Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Furto con foro nel muro alla Fusion Trade di Osteria della Fontana di Anagni: portati via computer, smartphone e apparecchiature informatiche. Danni per 15/20mila euro

1 settembre 2017

Ammontano ad almeno 15/20mila euro i danni provocati dagli ignoti malviventi che nella notte tra giovedì e venerdì si sono intrufolati all'interno dello stabile della storica azienda di informatica Fusion Trade sito al km 61.500 della via Casilina, poco lontano dal popoloso quartiere periferico di Osteria della Fontana di Anagni. I ladri, dopo aver praticato un foro nel muro, sono entrati all'interno dello stabile e hanno fatto incetta di smartphone, attrezzature informatiche, personal computer, monitor e molto altro. Immediatamente si sono portati sul posto i Carabinieri della Compagnia di Anagni ma una volta arrivati i ladri si erano già dileguati. Non è la prima volta che l'azienda in questione, una delle più importanti e riconosciute dell'intera provincia, subisce attacchi di questo genere da parte di ignoti. Già in passato, infatti, con le stesse modalità i ladri avevano provato ad intrufolarsi all'interno dell'azienda. Un danno di notevole entità quello perpetrato a discapito di un'azienda che da tanti anni rappresenta una delle migliori realtà commerciali e professionali del territorio, anche nell'ambito della consulenza, della progettazione e della realizzazione di sistemi informativi complessi di grandi organizzazioni pubbliche e private.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il fine settimana non ferma le scorribande dei ladri. Anzi. L’escalation di furti e di tentati furti va avanti senza sosta. Ancora una volta a finire nel mirino dei malviventi è stata la Fusion Trade, nota ed importante attività commerciale che tratta articoli tecnologici di informatica: i ladri dopo aver praticato un foro attraverso il muro, si apprestavano ad entrare all'interno dei locali del negozio, per niente intimoriti dall'allarme collegato alla sala operativa dell'istituto di vigilanza che nel frattempo era scattato.
Banda del buco in azione all'MD Discount di Osteria della Fontana di Anagni ma il tempestivo intervento di un agente della Metropol sventa il furto
Nella notte tra martedì e mercoledì il personale della locale Stazione dei Carabinieri di Anagni, su segnalazione della Centrale Operativa, è intervenuto in località Osteria della Fontana di Anagni ove era stata segnalato un furto in corso. Infatti, i militari appena giunti nei pressi del luogo indicato, hanno notato i malfattori all’esterno di un noto esercizio commerciale mentre tentavano di praticare un foro su una parete perimetrale posteriore dell’esercizio stesso e, rendendosi conto del sopraggiungere della pattuglia dell’Arma e degli agenti di sicurezza privata della Metropol, si sono allontanati prontamente a bordo di una autovettura scura di grossa cilindrata riuscendo a dileguarsi malgrado le serrate ricerche alle quali partecipavano anche i militari della limitrofa Stazione di Sgurgola e personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anagni. Sul posto sono stati rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso tra cui una sega circolare ed una bombola a gas, contestualmente sottoposti a sequestro ed oggetto di approfondimenti investigativi.
Perfetto lavoro di squadra tra Carabinieri e personale del supermercato Conad di Osteria della Fontana di Anagni permette la cattura di due ladruncoli che poco prima avevano rubato generi alimentari di discreto valore commerciale
Nella notte tra lunedì e martedì scorso a Paliano, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, i carabinieri hanno impedito un furto in abitazione.