Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone. Gli agenti della Squadra Mobile e Squadra Volante della Questura arrestano un 33enne ed una 42enne, trovati in possesso di hashish e cocaina già confezionate e pronte per lo spaccio

28 luglio 2017

Continua senza sosta l’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte degli uomini della Squadra Mobile della Questura di Frosinone, coadiuvati dal personale della Squadra Volante e da due unità cinofile della Polizia di Stato, culminata nel pomeriggio di ieri con l’arresto di un uomo e di una donna.
Questa volta l’abilità degli investigatori ha dato la possibilità di sorprendere alle spalle i malviventi e constatare le modalità di svolgimento della compravendita, cogliendo alla sprovvista anche la donna tratta in arresto, che fungeva da vedetta per sorvegliare l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine, mentre l’uomo cedeva la sostanza ai clienti, trovati anche loro sul posto mentre acquistavano le dosi.
Dato che l’attività di spaccio era continua e fiorente i pusher avevano organizzato un vero e proprio mercatino, con tanto di sedie e tavolo sul quale si rinvenivano 20 dosi di hashish e 68 dosi di cocaina, pronte per essere vendute, mentre addosso all’arrestato venivano trovato 200 euro in contanti, presumibilmente frutto dell’attività criminale.
Alcuni clienti, che giungevano successivamente sul posto del blitz, chiedevano addirittura ad alcuni poliziotti in borghese lì presenti dove potevano acquistare la droga.
Il risultato ottenuto dagli uomini della Questura di Frosinone segna un altro punto a favore della legalità nella incessante lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Un 26enne pluripregiudicato residente nella parte alta del capoluogo è stato trovato in possesso di circa 1,6 kg di sostanza stupefacente tra cocaina, hashish, mariujana e shaboo a seguito di un blitz all'interno della sua abitazione operato dal reparto Volanti della Questura di Frosinone; lo shaboo è una pericolosissima droga sintetica, dieci volte più potente della cocaina, con effetti choc sul corpo, a base di metanfetamina. Parte della droga era già suddivisa in dosi, il restante in panetti pronti al confezionamento. Il 26 enne era da tempo guardato a vista dagli uomini della squadra volante che in diverse occasioni aveva proceduto al suo arresto.
A Fiuggi arrestato spacciatore nella centralissima piazza Spada: aveva con sé diverse dosi di cocaina e hashish
Agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato e del Commissariato di Sora, unitamente a militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Frosinone, nell’ambito di un’attività a contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno portato a termine l’ennesimo colpo nei confronti di un insospettabile carrozziere dedito allo spaccio di droga nel territorio ciociaro.
Anagni. In auto con 1,210 kilogrammi di cocaina purissima; di nuovo tratto in arresto T.T., 61enne di professione meccanico già fermato nel 2011 a Genova con 250 kg di hashish
Fiuggi. La Polizia di Stato intensifica i servizi antidroga: arrestata una 42enne, aveva con sé hashish e cocaina