Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Quattro colombiani arrestati a Torre Cajetani dai Carabinieri della stazione di Fiuggi e Alatri: stavano provando ad entrare in un'abitazione per rubare ori e gioielli

1 luglio 2017

Nella nottata tra il 29 ed il 30 giugno, a Torre Cajetani, i Carabinieri della Stazione di Fiuggi in collaborazione con i colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, hanno tratto in arresto per tentato furto in abitazione quattro cittadini colombiani, incensurati, di età compresa tra i 27 ed i 45 anni, tutti domiciliati nella Capitale.
I quattro sono stati sorpresi da alcuni residenti del piccolo paese ernico mentre con arnesi da scasso tentavano di entrare in un’abitazione di campagna. Immediatamente allertati, i Carabinieri di Fiuggi e Alatri sono giunti sul posto bloccando i quattro malviventi che nel frattempo, vistisi scoperti, stavano tentando di allontanarsi. La perquisizione eseguita ha consentito di rinvenire addosso ai quattro malviventi e nell’autovettura in loro uso gli arnesi utilizzati per commettere il reato, posti sotto sequestro.
Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza delle Compagnie di Alatri e Frosinone, in attesa del rito direttissimo svoltosi nella mattinata di ieri - venerdì - e nel corso del quale veniva convalidato l’arresto e disposto a carico dei quattro, l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria presso la Stazione Carabinieri di Roma Termini competente sul loro domicilio, nonchè il divieto di ritorno nella provincia di Frosinone.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Rubava energia elettrica traendone ingiusto profitto: i Carabinieri della stazione di Fiuggi arrestano una 64enne di Torre Cajetani
Il Commissariato di Fiuggi ha arrestato un ladro di nazionalità rumena per tentato furto grazie alla collaborazione dei cittadini. Nel primo pomeriggio di giovedì 12 maggio sul numero unico di emergenza 113 del Commissariato di Fiuggi è giunta la segnalazione di un furto in atto presso un’abitazione del comune di Torre Cajetani.
Torre Cajetani. Incredibile scoperta dei Carabinieri della stazione di Fiuggi: fanno irruzione in un casa e si trovano davanti ad un arsenale. Arrestato un giovane pregiudicato di Torre Cajetani
Trema ancora l-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato registrato venerdì sera alle 20.21 nel distretto sismico della Valle Latina. L'epicentro è stato stabilito tra Acuto, Fiuggi, Anagni, Ferentino, Fumone, Trivigliano e Torre Cajetani. Il sisma, a una profondità di 8,7 chilometri, si è verificato in una zona che comprende tra i dieci e i venti chilometri i paesi di Affile e Arcinazzo Romano, nella valle Aniene, e Alatri, Filettino Paliano, Piglio, Serrone, Sgurgola, oltre a Frosinone. Non si segnalano danni a cose o persone.
Prosegue la battaglia avviata lo scorso agosto dai dodici sindaci di Acuto, Alatri, Anagni, Collepardo, Guarcino, Fiuggi, Paliano, Piglio, Serrone, Torre Cajetani, Trivigliano e Vico nel Lazio, componenti il Tavolo sulla Sicurezza Stradale per chiedere interventi di messa in sicurezza di due delle principali arterie stradali del nord della Provincia: la SR 155 Alatri-Fiuggi e la Superstrada Anticolana.