Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Colleferro. Autoarticolato a fuoco in via Romana: strada chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso; sul posto VVFF, Polizia Locale e Polizia Stradale

26 giugno 2017

Provvidenziale intervento di Vigili del Fuoco, Polizia Locale e Polizia Stradale, questa mattina attorno alle 7.30, sulla via Casilina in territorio di Colleferro dove un autoarticolato che viaggiava in direzione di Roma ha improvvisamente preso fuoco a seguito dello scoppio di due pneumatici. Il conducente del mezzo, accortosi in tempo di quanto stava succedendo, ha accostato in via Romana - nei pressi della nuova sede del Commissariato di Polizia - e si è messo in salvo mentre le fiamme avvolgevano il cassone carico di lastre di marmo. L'intervento è durato circa un'ora, nel frattempo la strada è rimasta chiusa al traffico per consentire ai soccorritori di portare a termine le operazioni di spegnimento delle fiamme.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Mezzi dell'Anas, Polizia Stradale, ACI e Vigili del Fuoco impegnati - nella notte tra sabato e domenica scorsa - nello spegnimento delle fiamme che si erano sviluppate su un TIR che viaggiava in direzione di Napoli; le cause dell'incendio sono ancora tutte da accertare. Il TIR, che trasportava giornali e riviste, è andato completamente distrutto.
Colleferro. Maltempo, frana un costone in via A. Manzoni: evacuata una palazzina; il sindaco Pierluigi Sanna: " non ci sono feriti; spostamento in albergo degli abitanti è a solo scopo precauzionale"
Vigili del Fuoco e forze di Polizia impegnati, ieri sera, a spegnere le fiamme dell'incendio di un mezzo pesante che ha preso fuoco mentre viaggiava in direzione sud tra i caselli di Valmontone e Colleferro; l'incendio si è sviluppato a partire dal vano motore attorno alle 20.00 di ieri - mercoledì 24 gennaio 2018 - l'autista accortosi di quanto stava accadendo, ha accostato il mezzo, è sceso in strada e ha chiamato i soccorsi. Sul posto si sono portati prontamente anche i mezzi di soccorso dell'officina Villani di Colleferro
Carabinieri, Polizia di Stato e Vigili del Fuoco impegnati questa mattina, sabato 4 giugno, all'Istituto Tecnico Industriale Statale "Stanislao Cannizzaro" per una segnalazione giunta alla segreteria della scuola, poi rivelatasi infondata, che avvertiva della presenza di una bomba all'interno dello stesso istituto. Ad avvertire le forze dell'Ordine è stato il dirigente scolastico, prof. Alberto Rocchi; immediata l'evacuazione di oltre 800 studenti. Sul posto anche il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna accompagnato dalla Polizia locale. Come detto, l'allarme si è fortunatamente rivelato infondato: probabilmente si è trattato di uno stupido scherzo.
Mercoledì primo maggio alle ore 9.00 il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna deporrà un dono floreale presso i giardini dedicati ad Angelo Vassallo, vicino Piazza Italia; a seguire, alle ore 9.30, è prevista la deposizione di un dono floreale presso la caserma dei vigili del fuoco di Via Sobrero. Inoltre alle ore 10.00 si terrà l'intitolazione ad Oreste Fontana della strada che collega Via Romana Vecchia con Via Romana Nuova (area posteriore centro commerciale COOP), mentre alle ore 10.30 sarà intitolata ad Oreste Tomei la strada che collega Via Romana Vecchia con Via Casilina (area posteriore del centro commerciale La Piazza).