Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Carabinieri in azione su tutta l'area nord della provincia di Frosinone: a Ferentino e a Fiuggi arrestate tre persone

18 maggio 2017

Due persone sono state arrestate tra ieri - mercoledì 17 maggio - e oggi dai Carabinieri della stazione di Ferentino coordinati dal mar. Raffaele Alborino; il primo è un 58enne proveniente dal Marocco, ma domiciliato in provincia di Frosinone, già noto alle Forze dell’Ordine per reati inerenti l’immigrazione clandestina e la violazione di misure di prevenzione, in esecuzione di ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, dovendo lo stesso espiare una pena di 4 mesi per violazione degli obblighi della misura di prevenzione applicatagli per immigrazione clandestina.
L'altro arrestato è un 43enne di nazionalità albanese, ma residente nel capoluogo ciociaro, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro la persona ed il patrimonio, in esecuzione di specifica ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, dovendo lo stesso espiare una pena di 1 anno, 7 mesi e 4 giorni di reclusione, oltre ad una multa di euro 30.000, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nella mattinata di ieri, a Fiuggi,  i Carabinieri della locale Stazione agli ordini del mar. Mario Vinci, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio, hanno tratto in arresto per evasione un cittadino rumeno di 35anni, residente nella cittadina termale, già censito per reati contro il patrimonio, sorpreso per le vie del centro nonostante fosse sottoposto al regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione per reati contro il patrimonio.

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Aveva violato l’obbligo di soggiorno. E, una volta sorpreso dalle forze dell’ordine, ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato bloccato subito.
Alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, presso la sede del comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone, si terrà una conferenza stampa durante la quale verranno illustrati i dettagli di un'operazione di polizia che ha portato all'arresto di due persone per una rapina avvenuta a Paliano.
Eroica operazione dei Carabinieri del Nucleo Radio Mobile della compagnia della Città dei Papi agli ordini del Mar. Giovanni Leo che ieri pomeriggio hanno tratto in arresto due persone, entrambi slavi residenti in un campo nomadi dell-accusa di violenza e resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Nella zona industriale di Anagni quattro persone alla guida della propria autovettura non si sono fermati all’alt imposto dai militari, impegnati nel controllo della circolazione stradale;
Una fuga di gas ha gettato nel panico il centro di Fiuggi nella tarda mattinata di oggi, venerdì 9 ottobre.
Ieri pomeriggio, a Fiuggi, i militari del locale Comando Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio teso a contrastare la commissione di reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto un 25enne ed un 35enne, entrambi di nazionalità nigeriana ed ospitati presso un centro di accoglienza per richiedenti asili politico sito in questa provincia, poiché colti nella flagranza di reato di “furto aggravato” in concorso tra loro.