Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ferentino. Folle inseguimento sull'autostrada del Sole: ladro di auto sperona la volante della Polizia

26 ottobre 2015

Lo hanno bloccato all’altezza della A1, in direzione Napoli, nel territorio di Frosinone, dopo un inseguimento durato parecchi km. Si è conclusa così l’avventura di un giovane, a bordo di una auto risultata poi rubata, bloccato dalla polizia stradale nella giornata di lunedì 26 ottobre, dopo le 13:30. L’uomo, era stato intercettato dalla polizia all’altezza del casello di Ferentino. Non ha risposto al segnale di alt, ed ha anzi accelerato cercando di far perdere le proprie tracce. Ne è scaturito un inseguimento terminato solo in prossimità del casello di Frosinone, quando i poliziotti sono riusciti a bloccare a bordo di un’auto che, come si è visto poi, era stata rubata precedentemente.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Ruba all’Autogrill: donna di Napoli bloccata e denunciata dalla Polizia Stradale Nella serata di ieri - sabato 1 aprile - una pattuglia della Polizia Stradale della Sottosezione di Frosinone, durante la normale attività di vigilanza autostradale, riceveva una segnalazione dal COA per furto all’Area di servizio “La Macchia Ovest”, commesso da una donna che si era poi allontanata in direzione di Napoli a bordo di un’autovettura.
Importante operazione della Polizia Stradale: a cadere nelle maglie degli agenti è stato l’autore di un furto che aveva dei piccoli telecomandi che, premuti qualche secondo prima della chiusura automatica delle portiere, riuscivano a lasciare aperta l’auto. Ed è quello che è successo alla Jeep Cherokee di un professionista romano che aveva parcheggiato nell’area di sosta “La Macchia” lasciando nell’abitacolo diversi effetti personali tra cui un cellulare, un pc portatile e un e-book. Un bel bottino per il ladro degli autogrill che ha trafugato tutto e se ne è andato via in auto con direzione Nord. Ma il signore della Jeep ha prontamente segnalato il furto dando delle indicazioni sull’autovettura del ladro e le pattuglie della Stradale lo hanno intercettato a un Km da Orvieto. Quando però si è visto braccato dai poliziotti ha bloccato l’auto ed è scappato per i campi cadendo nel fiume Paglia, ma gli agenti della Stradale insieme a quelli del Commissariato, lo hanno bloccato sotto il viadotto, mentre fuggiva con la camicia ridotta a brandelli dai rovi.
Autostrada del Sole. Grave incidente stradale tra Anagni e Ferentino, quattro feriti in condizioni serie; sul posto Polizia Stradale, mezzi di soccorso meccanici e sanitari
Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina, lunedì 21 agosto, al km 615 dell'autostrada del Sole in direzione di Napoli, tre chilometri dopo l'area di servizio "La Macchia" e qualche chilometro prima del casello autostradale di Ferentino. Un'auto - pare una Ford Focus - per cause ora al vaglio della Polizia Stradale di Frosinone si è ribaltata terminando la sua corsa a bordo strada. Sul posto è intervenuta una eliambulanza, ripartita qualche minuto dopo essere atterrata nel centro della carreggiata. I Vigili del Fuoco di Frosinone hanno lavorato per più di 40 minuti per estrarre i feriti dalle lamiere contorte. Sul posto anche un'auto medica e la Polizia Stradale.
Nel corso della mattina di lunedì il Centro Operativo Autostradale di Fiano Romano ha diramato la nota di ricerche di un’autovettura Mini Cooper rubata poco prima nella zona sud di Roma. L’autovettura, dotata di antifurto satellitare, è risultata essere in transito, a velocità sostenuta, in direzione sud dell’A1. Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone ha intercettato il veicolo rubato lungo la tratta di competenza ed ha intimato l’alt al conducente. Il ladro, vistosi ormai scoperto, invece di arrestare la corsa, ha lanciato l’auto a forte velocità facendo zig-zag tra le corsie, mettendo in grave pericolo l’incolumità degli altri automobilisti in transito. Dopo tredici chilometri di inseguimento la pattuglia della Polizia Stradale, con l’ausilio di un altro equipaggio della Sottosezione Polstrada di Cassino, è riuscita a bloccare in sicurezza il fuggitivo. L’uomo, un cittadino rumeno di 37 anni, è stato arrestato per furto aggravato; l'auto è stata restituita al legittimo proprietario.