Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Prevenzione prima di tutto: a Fiuggi servizi straordinari della Polizia di Stato contro i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti

28 febbraio 2015

Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati effettuati nel pomeriggio di venerdì nella città termale di Fiuggi da personale del Commissariato diretto dal dott. Sergio Vassalli, con l’ausilio di quattro pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania. L’attività della Polizia di Stato ha riguardato la prevenzione del compimento di reati contro il patrimonio, in particolare furti nelle abitazioni, e dello spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno passato al setaccio luoghi di ritrovo e locali abitualmente frequentati dai giovani, le adiacenze di istituti scolastici e le stazioni dei pullman.
82 le persone identificate, 49  veicoli e 7 esercizi pubblici controllati.


TI POTREBBERO INTERESSARE

100 dosi di droga in casa: fiuggino arrestato dalla Polizia di Stato agli ordini del dott. Sergio Vassalli

Gli agenti hanno sequestrato anche bilancini di precisione e materiale per il confezionamento
Nel primo pomeriggio di oggi - giovedì 4 febbraio - gli agenti del commissariato della Polizia di Stato di Fiuggi agli ordini del dott. Sergio Vassalli hanno bussato alla porta di un venticinquenne residente nella cittadina termale. I poliziotti avevano il fondato sospetto che l’uomo fosse uno spacciatore. Insieme alle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo della Polizia di Stato sono entrati nell’abitazione e hanno proceduto alla perquisizione. All’interno di un cassetto della camera da letto hanno trovato due bilancini di precisione elettronici perfettamente funzionanti, 86 dosi di hashish, 13 di cocaina, due coltelli serramanico intrisi di sostanza stupefacente e denaro in contanti. Il giovane è stato tratto in arresto e dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Con l’approssimarsi del ponte del 25 aprile e la maggiore movimentazione di turisti nella cittadina di Fiuggi, diventa prioritaria l’esigenza di rafforzare i servizi di controllo del territorio. Nella pomeriggio di venerdì, servizi straordinari sono stati effettuati nella città termale da personale del Commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi diretto dal dott. Sergio Vassalli con l’ausilio di tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo. E’ proprio la prevenzione l’obiettivo della Polizia di Stato perché potenziandola è possibile evitare la commissione di reati.
Fiuggi. Giornata di lavoro per gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi agli ordini del dott. Sergio Vassalli: sette persone denunciate
La zona bassa del capoluogo ed il territorio del Commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi sono stati interessati, in questo inizio di settimana, da una mirata attività di prevenzione da parte delle pattuglie della Polizia di Stato della Questura coadiuvate dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania. A Frosinone i poliziotti del Reparto Volanti hanno proceduto nel quartiere “casermone” a due perquisizioni finalizzate alla ricerca di materiale esplodente ed alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanza stupefacenti.
Questa mattina, a Fiuggi, Mons. Lorenzo LOPPA, Vescovo della diocesi di Anagni – Alatri ha celebrato il Precetto pasquale presso la Chiesa "Regina Pacis", dove si sono raccolti in preghiera le donne e gli uomini della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato cittadino, diretto dal dr. Sergio Vassalli. Con l’occasione è stata officiata la benedizione solenne degli Uffici del Commissariato.