Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. 50enne arrestato per lesioni, violenza e resistenza a Pubblico ufficiale

13 febbraio 2015

Si è scagliato contro i militari accorsi per sedare una lite avvenuta tra le mura domestiche ma è stato bloccato e tratto in arresto per lesioni, violenza e resistenza a Pubblico ufficiale; è la sorte toccata ad un cinquantenne di Paliano che nella notte tra giovedì e venerdì - forse in preda ai fumi dell'alcol - ha prima litigato violentemente con alcuni congiunti, poi se l'è presa con i Carabinieri della stazione di Piglio, intervenuti su segnalazione della centrale operativa di Anagni. L'uomo è stato trattenuto nella caserma di via G. Giminiani.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Rivolgeva frasi insultanti nei confronti dei carabinieri. È successo stamattina, martedì 12 gennaio a Paliano.
anagnia.com ha intervistato il cap. Giovanni Camillo Meo, comandante della Compagnia dei Carabinieri della città dei Papi da cui dipendono le stazioni di Anagni, Morolo, Ferentino, Sgurgola, Piglio, Acuto e Paliano.
Detenzione illecita di stupefacenti. Con questa accusa l’altra notte a Paliano i carabinieri, nel corso di servizi di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 18enne di Piglio già noto alle forze dell’ordine.
Ricettazione, denunciata una 38enne di Paliano: a casa sua i Carabinieri trovano un telefono rubato a Serrone
Si era innamorato di una ragazza di Piglio, che però, evidentemente, lo ha rifiutato. Per sfogarsi, non ha trovato di meglio che imbrattare i muri ed i cartelli stradali della zona di residenza della ragazza.