Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Assegnati i primi lotti dei terreni de "La Selva"

9 ottobre 2019

In seguito al bando di gara per l’affidamento in regime di concessione  dei terreni del comune di Paliano in località “La Selva”, sono stati assegnati 5 lotti messi in gara della proprietà regionale data in concessione  trentennale al comune. Sono in corso di redazione i successivi bandi per l’assegnazione di altri 3 lotti a destinazione agricola. Gli appezzamenti sono stati assegnati seguendo le indicazioni contenute nel Master Plan per la tutela, la promozione e la valorizzazione dell’area. Le aziende agricole aggiudicatarie dei lotti messi a bando sono: “Gruppo Schina Società Agricola Selva Di Paliano A.R.L.”, “Il Bosco di Paliano Società Agricola SNC” di Domitilla e Claudia Ruffo, e Cacchi Alessandro.
Il Sindaco Domenico Alfieri: «Abbiamo iniziato a dare seguito alle indicazioni della delibera regionale che prevedeva la sub-concessione da parte del comune di Paliano attraverso bandi di gara. L’assegnazione dei lotti ha l’obiettivo di rilanciare le produzioni agricole e valorizzare i terreni. Le aziende potranno dunque assumersi l’onere di nuovi investimenti nel territorio e dunque riqualificare zone che ormai versano nell’abbandono. L’agricoltura e la valorizzazione dei prodotti tipici locali saranno l’obiettivo primario».
«Crescita e sviluppo nella nostra terra. Questo lo scopo dell’assegnazione dei  primi lotti de “La Selva” che ricomincia così ad essere una risorsa per le sorti di un intero territorio. Questo sito, con il suo indiscusso valore ambientale, culturale ed economico torna così ad essere luogo di progetti concreti e risoluti». Questo il commento del Consigliere Ugo Germanò.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Con Proposta di Determinazione n. 10816 del 19 luglio 2016 la Direzione Ambiente e Sistemi Naturali della Regione Lazio ha impegnato la somma di € 60.000 a favore del Comune di Paliano per le attività relative al Monumento Naturale “Selva e Mola di Piscoli”. “Come era stato annunciato qualche tempo fa – ha dichiarato il Sindaco Domenico Allfieri - la Regione Lazio, grazie all’impegno dell’assessore Mauro Buschini, ci farà giungere questa cifra considerevole per far ripartire La selva. Non abbiamo di certo risolto tutti i problemi, ma non possiamo non tener conto di questa somma apprezzabile.
Centinaia di persone hanno preso parte - domenica pomeriggio - alla cerimonia di apertura Porta Santa dell’ambiente e della creazione, avvenuta per mano del vescovo di Palestrina, S.E. Mons. Domenico Sigalini, in occasione del Giubileo della Misericordia, presso il Monumento Naturale Selva di Paliano e Mola di Piscoli. La manifestazione, organizzata con la Collaborazione della Commissione Regionale, ha goduto del patrocinio della Regione Lazio, Assessorato Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti, e dell’Amministrazione Comunale di Paliano.
Sabato mattina 23 gennaio 2016, si è tenuta presso l'I.P.S.S.E.O.A. “M. Buonarroti” di Fiuggi la conferenza stampa per presentare l’apertura della sezione distaccata dell'istituto nel comune di Paliano, individuata nei locali della ex scuola primaria di San Procolo. Presenti il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, il dirigente scolastico Prof.ssa Patrizia Bottari, il prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli, il presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo e il neo assessore regionale On. Mauro Buschini.
“La Selva” di Paliano: bandi terreni agricoli e strade rurali, l'amministrazione comunale capitanata dal sindaco Domenico Alfieri incontra i cittadini
Il Comune di Paliano acquista un ruolo sempre più importante e incisivo nella gestione de “La Selva”. Lo scorso 14 aprile, la Regione Lazio ha infatti deliberato su proposta dell’Assessore Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti Mauro Buschini di istituire un Comitato per l’attuazione del Master Plan per la tutela, la promozione e la valorizzazione dell’intera area del sito dell’ex Parco Uccelli, compreso il Monumento Naturale “Selva di Paliano e Mola di Piscoli”.