Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Piglio. Il fontanile dell’Insuglio ripulito dai volontari del gruppo “Fareverde”

1 settembre 2019

 

E’ un’opera meritoria quella offerta dai volontari del “FAREVERDE gruppo di Piglio” che hanno “ripulito” il fontanile dell’Insuglio e tutta l’area circostante al beveratoio, aggrediti da rifiuti di ogni genere, come bottiglie di plastica ed altro. I volontari da sempre impegnati nella promozione e valorizzazione del territorio, avevano ripulito  nei giorni scorsi tutta l’area circostante la chiesa di San Rocco invasa da una folta vegetazione. Plaudiamo all’iniziativa e stimoliamo nello stesso tempo i giovani pigliesi ad associarsi in questa opera di bonifica ambientale dei volontari del “Fareverde”.

La manutenzione messa in atto in questi giorni dovrebbe essere estesa a tutto il territorio anche per prevenire incendi e per rendere sempre più sano e vivibile l’ambiente in cui viviamo. Negli ultimi anni la coscienza civica ha approfondito sempre di più, ma non sempre meglio, i problemi relativi alla tutela ambientale. Purtroppo per alcune fasce della popolazione "l'habitat" ecologico è ancora una conquista da effettuare.

A tutto ciò si aggiungano le montagne di rifiuti abbandonati indiscriminatamente lungo gli argini delle strade provinciali e comunali, tutti potenziali focolai di epidemie e fonte di proliferazione di ratti, insetti ed altri piccoli dannosi organismi: situazione che non può essere ulteriormente sottovalutata. Ciò non per puntare il dito contro qualcuno, ma per preservare le risorse naturali che costituiscono un patrimonio di tutti.

Giorgio Alessandro Pacetti

 

 

 

 

 

 

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piglio. L’area della chiesa di San Rocco “ripulita” dai volontari del “Fareverde”
Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Il Comune di Piglio e l’Associazione Nazionale Accademia Kronos - Delegazione provinciale di Frosinone, hanno sottoscritto una convenzione che consentirà all’Ente di avvalersi della collaborazione dei volontari dell’Associazione provinciale che ha sede a Piglio, e che è presieduta dal comandante Armando Bruni, in attività di vigilanza e controllo del territorio. La convenzione nasce ha seguito del forte interesse che il Sindaco di Piglio Mario Felli,
Il Corpo di Polizia Locale di Piglio si arricchisce di una unità. Karol Maria Pacetti, 35 anni, pigliese, da oggi a lavoro per rendere un migliore servizio alla comunità: il benvenuto del sindaco avv. Mario Felli e del comandante della Polizia Locale dott. Vincenzo Cecconi