Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il presidente della commissione UE Affari Costituzionali Antonio Tajani in visita a Filettino accolto dal sindaco Gianni Taurisano: "lavoriamo per far crescere il turismo in questo meraviglioso paese"

30 agosto 2019

Antonio Tajani, ex presidente del Parlamento Europeo ed attuale presidente della commissione europea Affari Costituzionali, accompagnato dalla consorte, ha visitato Filettino, caratteristico borgo nel parco dei monti Simbruini. A fare gli onori di casa, il primo cittadino Gianni Taurisano e alcuni componenti dell'amministrazione comunale da lui guidata. "Lavoriamo - ha affermato Tajani nel corso della sua visita - per lo sviluppo del territorio e la crescita delle presenze turistiche in questo bellissimo paese che è perla dei monti Simbruini".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Filettino. Il neo-eletto primo cittadino Gianni Taurisano già al lavoro per dare nuova linfa al paese; "siamo pronti", dice. Ma le casse comunali piangono: "saldo negativo di 323.000 euro"
Elezioni amministrative. Antonio Pompeo stravince a Ferentino: eletto al primo turno; a Serrone Giancarlo Proietto si afferma sul sindaco uscente Natale Nucheli. Gianni Taurisano batte Paolo De Meis a Filettino
Domenica scorsa otto luglio a Filettino si è conclusa la seconda edizione del raduno di drift-trikes, tricicli con ruote posteriori a bassa trazione con superfici in plastica dura progettati per andare alla deriva iniziando intenzionalmente la perdita di trazione alle ruote posteriori e il controsterzo per affrontare gli angoli; l'evento, partecipatissimo, è stato organizzato dall'ASD Rifugio Viperella. 21 i km percorsi su tre turni lungo la strada provinciale che da Filettino conduce verso Campo Staffi, all'uopo interrotta al traffico veicolare con esplicito provvedimento dell'ente.
Filettino. Si chiude una estate da incorniciare: tante e partecipatissime le iniziative organizzate in paese dall'amministrazione comunale e dalle associazioni operanti sul territorio
Campo Staffi. Partenza difficile per la stagione invernale: la cabina a monte della seggiovia “Anticotento” oggetto di un incendio di natura presumibilmente dolosa