Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Acque e Terme di Fiuggi, il Comune vende la sua partecipazione (quasi) totalitaria. In vendita i tre asset: ramo industria, che include l'imbottigliamento delle acque; lo sfruttamento delle Terme e l'area del campo da golf

2 agosto 2019

Il comune di Fiuggi vende la sua partecipazione (99,8%)nella società “Acqua e Terme Fiuggi”.

La vendita riguarda l’imbottigliamento delle acque, che vanta un giro d’affari di 20 milioni nel 2018; le terme costituite dalle fonti “Anticolana” e “Bonifacio VIII” e un campo da golf a 18 buche con annessi club house, piscina e la palazzina ex Coni che si vuole trasformare in un centro benessere grazie ad un progetto da 3,5 milioni di euro, già finanziato.

La scadenza del pre-bando, volto ad indagare le manifestazioni di interesse, è fissata per il 17 ottobre prossimo, tuttavia entro fine anno ci sarà il bando vero e proprio.

Già nel 2017, in seguito alla chiusura del terzo bilancio negativo da parte del Comune, è iniziato il processo di privatizzazione di “Acqua e Terme Fiuggi” ma dopo un commissariamento durato fino al 2018, nel febbraio 2019 il tribunale fallimentare di Frosinone ha rigettato l’istanza di fallimento, dunque scongiurato il pericolo fallimentare il comune ha dato il via alla nuova fase di privatizzazione, fiducioso nel fatto che ora le condizioni per la vendita siano concrete.

articolo a cura di Debora Ponza

 

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il rilancio del Turismo è l’argomento “principe” del dibattito che alimenterà la tornata elettorale per le amministrative a Fiuggi. E quindi lo è anche per la Fiuggi Insieme, la lista capeggiata da Alioska Baccarini, che domani pomeriggio, al Teatro Comunale, presenterà la sua lista ed il relativo programma. Ecco alcuni incisi sul Turismo:
Pioggia di finanziamenti pubblici a Fiuggi: in arrivo ben cinque milioni di euro; il sindaco Alioska Baccarini: "li utilizzeremo per mettere in sicurezza il teatro comunale, il centro storico e moltissime altre zone della città"
Accordo Urologi Ospedalità Gestione Privata e Acqua e Terme Fiuggi, il sindaco Alioska Baccarini: "presto ricadute economiche importanti e positive per la nostra città e per l'acqua Fiuggi"
Alioska Baccarini è il nuovo Sindaco di Fiuggi. Sul filo del rasoio la sua lista, la Fiuggi Insieme, con 2323 voti ha prevalso per una manciata di voti, solo 85, sulla lista di Martina Inncocenzi. la Fiuggi Viva, 2238 voti. Più che doppiato in termini di voti l’ex Sindaco Fabrizio Martini, con la sua Fiuggi Civica, che ha di poco superato i mille voti, 1045 per essere esatti. Fuori gioco Scascitelli con la sua Noi per Fiuggi, che ha raccolto appena 101 voti,
Acqua Fiuggi: in arrivo un nuovo tipo di imballaggio destinato ai consumatori del mercato fuori casa; il sindaco Alioska Baccarini: "il nuovo progetto potrebbe valere oltre 30 milioni di bottiglie aggiuntive"