Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il Corpo di Polizia Locale di Piglio si arricchisce di una unità. Karol Maria Pacetti, 35 anni, pigliese, da oggi a lavoro per rendere un migliore servizio alla comunità

il benvenuto del sindaco avv. Mario Felli e del comandante della Polizia Locale dott. Vincenzo Cecconi - 1 agosto 2019

Il Corpo di Polizia Locale di Piglio si arricchisce di una unità. Questa mattina, a seguito di selezione pubblica, ha preso servizio Karol Maria Pacetti, 35 anni, di Piglio, già libero professionista in qualità di geometra. A riceverlo, oltre al Comandante dott. Vincenzo Cecconi, il Sindaco Mario Felli ed il delegato alla Polizia Locale Claudio Alessandri, i quali, oltre alle foto di rito, hanno espresso il loro compiacimento nella convinzione che, la nuova figura, potrà fattivamente contribuire a rendere un migliore servizio alla comunità. In bocca al lupo al nuovo assunto e auguri di cuore da parte di tutti i nostri lettori e della nostra redazione per un proficuo lavoro.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
A seguito delle le dimissioni rassegnate dall'assessore Thomas Mortari, si ricompone - a Piglio - la compagine dell'esecutivo capitanato dal sindaco Mario Felli. "Una svolta importante oltre che necessaria per garantire, di nuovo, un operatività ed un rinnovato slancio amministrativo", si legge in una nota inviata dalla segreteria cittadina del Partito Democratico.
Il sindaco Mario Felli taglia del nastro della nuova Piazza a Piglio
Piglio. Applauditissima esibizione musicale della Fanfara della Polizia di Stato; presente il Questore di Frosinone, dott. Leonardo Biagioli. L'evento organizzato dal Comune di Piglio in collaborazione con l'Istituto "O. Bottini"
Come ogni anno nella giornata del 6 gennaio, l’Amministrazione Comunale di Piglio, ha consegnato gli attestati e le borse di studio agli studenti più meritevoli, presso la sala polivalente, nel corso di una apposita cerimonia, alla presenza del sindaco Mario Felli, e dell’Assessore delegato Lucia Palone.