Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Passaggio di consegne nella Tenenza della Guardia di Finanza di Fiuggi: arrivederci al capitano Vincenzo Giove, benvenuta alla Tenente Diletta Dentice

30 luglio 2019

Nella mattinata di oggi - martedì 30 luglio - alla presenza del Comandante Provinciale di Frosinone, Col. Alessandro Gallozzi, e di una rappresentanza di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del Reparto ha avuto luogo il passaggio di consegne tra il Capitano Vincenzo Giove ed il Tenente Diletta Dentice.
Il Capitano Giove, dopo due anni trascorsi al comando della Tenenza di Fiuggi, lascia la città termale in quanto trasferito ad altro incarico operativo presso il Nucleo di Polizia Economico - Finanziaria di Palermo.
Nonostante la giovane età ed il breve periodo trascorso, il Capitano Giove ha saputo interpretare diligentemente il proprio delicato ruolo, dimostrando sempre disponibilità e buon senso, qualità che gli hanno permesso di avere ottimi rapporti non solo con gli altri referenti istituzionali ma anche con l’intera cittadinanza fiuggina.
Nel suo saluto di commiato, l’Ufficiale ha inteso rivolgere espressioni di sincera gratitudine e riconoscenza nei confronti di tutto il personale della Tenenza, con il quale ha potuto condividere in questo periodo numerose soddisfazioni professionali.
Si è distinto, insieme ai suoi collaboratori, nelle operazioni di polizia economico-finanziaria e quindi a tutela dell’economia sana del territorio, ma anche contro il traffico di droga restituendo ai fiuggini di passeggiare con serenità lungo i viali e la rinomata piazza Spada.
Tra le principali operazioni di servizio portate a termine: smascherata una falsa invalida a Fiuggi (FR), che percepiva indennità d’accompagnamento; l’Operazione Sinergy, 5 misure cautelari eseguite su ordine del Tribunale di Frosinone e per i Minorenni di Roma, ed altrettante persone arrestate in flagranza di reato a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti; l’Operazione Gold Fuel che ha consentito l’individuazione di una frode fiscale nel settore dei prodotti petroliferi; l’Operazione Rotten Fish a contrasto dell’evasione fiscale, nel settore alimentare, di oltre 58 milioni d’euro; di recente sequestrati, a Fumone (FR), circa 2500 gadget ed accessori contraffatti in uso alle Forze di Polizia.
II nuovo Comandante è il Tenente Diletta Dentice, 26 anni, di origine pugliese, proveniente dalla Compagnia di Monza, dove negli ultimi due anni ha ricoperto l’incarico di Comandante di Sezione Operativa, occupandosi sia di attività di polizia economico finanziaria che giudiziaria.
Il Tenente Dentice ha frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza (dal 2012 al 2017), al termine della quale ha conseguito la laurea in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria. L’Ufficiale è consapevole del prestigioso quanto oneroso incarico che le è stato assegnato dall’organo di vertice del Corpo, essendo da ora in poi responsabile di un Reparto territoriale della Guardia di Finanza.
Per questo ha voluto assicurare fin da subito il suo massimo impegno per corrispondere, con i fatti, all’attestazione di fiducia che le è stata riconosciuta.
Il Colonnello Gallozzi ha, infine, ringraziato il Capitano Giove per la preziosa e proficua collaborazione fornitagli nel periodo trascorso insieme, e, dall’altra parte, ha dato il suo benvenuto al Tenente Dentice augurandole buon lavoro.


TI POTREBBERO INTERESSARE

La lotta alla contraffazione passa anche attraverso il web: prodotti abilmente contraffatti commercializzati attraverso siti internet, che garantivano anonimato ed efficiente rete commerciale, sono stati oggetto di indagine a cura della Tenenza della Guardia di Finanza di Fiuggi.
Questa mattina è stato firmato il contratto di comodato gratuito tra il Comune di Anagni e la Guardia di Finanza che permetterà alla locale Brigata delle Fiamme Gialle di trasferirsi nell'ex tribunale di via Carlo Alberto Dalla Chiesa. Il contratto prevede la cessione in comodato d'uso gratuito di locali per venti anni e risolve la difficoltà della Guardia di Finanza di reperire locali adeguati per svolgere un importante servizio per la città. Contestualmente il Comune ottimizza gli spazi dell'ex tribunale, dove già si trova la Polizia Locale, destinato a diventare una cittadella della sicurezza. Il contratto è stato firmato alla presenza del sindaco Fausto Bassetta, del comandante provinciale della Finanza, colonnello Roberto Piccinini, e del comandante della Brigata di Anagni, luogotenente Carlo D'Onorio. I vertici della Guardia di Finanza hanno espresso viva soddisfazione per l'accordo raggiunto con il Comune di Anagni. Sempre questa mattina sono iniziate le operazioni di trasferimento degli uffici.
Traffico di droga a piazza Spada di Fiuggi, sei persone sottoposte a misure personali cautelari; blitz di Carabinieri e Guardia di Finanza. Coinvolti alcuni minorenni; elicottero e le sirene svegliano i residenti
Guardia di Finanza Frosinone: via alla revisione organizzativa dei vari reparti del Corpo
Venerdì primo luglio, in Sora, si è svolta la cerimonia di inaugurazione ed intitolazione al Finanziere Salvatore Giovannone della nuova caserma della Tenenza della Guardia di Finanza di Sora. La caserma occupa una parte dell’immobile già sede della Biblioteca Comunale, opportunamente ristrutturata a cura del Comune di Sora. La cerimonia ha avuto luogo alla presenza del Comandante Interregionale dell’Italia Centrale della Guardia di Finanza: Generale di Divisione Bruno Buratti, del Prefetto di Frosinone: Dr.ssa Emilia Zarrilli, e di numerose autorità civili, militari e religiose.