Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Dopo “Vino in festa” prende il via l'estate palianese

8 luglio 2019

Si è svolta sabato 6 luglio la XXII edizione di “Vino in festa”. Un evento che rappresenta l’ouverture dell’Estate Palianese ormai noto per il percorso enogastonomico curato dai rioni. Una rassegna di vini e prodotti delle terre del Cesanese ormai ventennale che continua a incuriosisce tanti visitatori che apprezzano le eccellenze del territorio e che trovano in Paliano una meta invitante per trascorrere le serate. Complementare al percorso enogastronomico è stata la visita presso l’azienda agricola Sinibaldi nel pomeriggio di venerdì 5 luglio, seguita, nel pomeriggio di domenica dall’abbinamento cavalieri/rioni per la prossima Giostra del Turco del Ferragosto, la premiazione del concorso “Lo Cesanese Meo” e del bozzetto che rappresenterà il drappo dell’Assunta 2019 realizzato dall’artista Paola Imposimato.

Il sindaco Domenico Alfieri: «è doveroso per l’Amministrazione ringraziare la nuova Proloco che si è insediata da poco per l’organizzazione, e naturalmente tutti i volontari dei rioni che assicurano ogni anno l’effettiva riuscita di questa festa. Insieme a loro i miei ringraziamenti vanno naturalmente all’associazione Palio dell’Assunta & Corteo Storico “Città di Paliano”, ai produttori di vino locali. Un lavoro sinergico fra persone che spendono il loro tempo personale per il benessere e la prosperità del paese. Grazie ancora ai gruppi musicali “Esso chissi” e “Cavesja” e agli sbandieratori di Carpineto Romano.».

«Buon vino, eccellenze gastronomiche del territorio, cultura, folklore. Questi gli ingredienti di “Vino in festa” che danno a tutti un assaggio di quello che sarà l’Estate Palianese. Un programma in cui la storia, le tradizioni e la cultura del luogo diventano il fulcro per i visitatori che ricercano l’autenticità dell’esperienza turistica, incontrando l’identità dei luoghi e i suoi aspetti più veri. Un ringraziamento sentito a a tutti i volontari». Questo il commento del Vicesindaco e Assessore alla Cultura Valentina Adiutori.

Premiazione Bozzetto Palio dell’Assunta 2019

    1. Paola Imposimato

    2. Sabrina Paiola

Abbinamenti Cavalieri e cavalli/Rioni

  • S.Andrea – Agnoni su Jack

  • Terrignano – Toselli su Akira

  • S. Procolo Cimate – Cappelletti su Asia

  • S.Maria – Toselli su Margherita

  • S.Anna – Tartara su Pioggia

  • Poggio Romano – Consoli su Lilly

  • Le Mole – Di Re su Martina

  • Jo Colle – D’Emilia su Winchester

Premiazione concorso “Lo Cesanese Meo”

Classifica Vini Bianchi

1. Massimi Loreto

2. Parretta Domenico

3. Tulloch Gavin

Classifica Vini Rossi

1. Parretta Domenico

2. Moroni Emanuela

3. Fabrocini Enrico


 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Domenica 23 aprile, in occasione dell’imminente festa di Liberazione, è stata celebrata una Messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri “ in località Le Mole. Alla presenza dei sindaci di Paliano Domenico Alfieri e di Piglio Mario Felli, del vicesindaco di Paliano Valentina Adiutori e del consigliere Maria Grazia D’Aquino, un folto gruppo di persone, tra cui molti familiari dei trucidati del ‘44, ha assistito alla celebrazione. Presenti anche molti giovani, fra cui i bambini che frequentano il catechismo nella parrocchia de Le Mole.
Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.
Domenica 28 aprile, alla presenza del Sindaco di Paliano Domenico Alfieri e del Vicesindaco Valentina Adiutori, è stata celebrata la messa commemorativa presso il Sacrario XVII Martiri in località Le Mole per ricordare i trucidati del '44.
Paliano. "Vino in festa": tutto pronto per la XXII edizione
Bilancio soddisfacente e positivo quello per la XX edizione di “Vino in festa” che si è svolta a Paliano sabato 8 e domenica 9 luglio. In programma per i due giorni tante iniziative a partire dalla novità di quest’anno, cioè il corso di degustazione sul Cesanese a cura del dott. Livio Perini. Il pomeriggio del sabato è stato poi dedicato alla presentazione del Palio dell’Assunta 2017, in cui sono stati esibiti i bozzetti vincitori per i drappi del Palio dell’Assunta e il Palio dei Popolani. Inoltre si è svolto l’abbinamento fra cavalieri e rioni per la giostra del Turco, con la consegna della gualdrappa.