Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Dalla carta al digitale: attraverso i fondi del PON “Orientamento” gli studenti del “Dante Alighieri” di Anagni si cimentano con l’affascinante mondo del giornalismo

7 giugno 2019

Nell’ambito del Progetto PON Orientamento (Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico 2999 del 13/03/2017 “Orientamento formativo e ri-orientamento”. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo specifico 10.1 - Azione 10.1.6: azioni di orientamento, di continuità e di sostegno alle scelte dei percorsi formativi, universitari e lavorativi” - CODICE PROGETTO 10.1.6A-FSEPON-LA-2018-1 – CUP H81I17000070006 – TITOLO PROGETTO: “Studiare, sperimentare, scegliere” - importo finanziato pari a € 23.707,50), si è concluso da pochi giorni il modulo “Il giornalismo oggi: dalla carta al digitale”, coordinato dal Prof. Antonio Leoni, che ha interessato, durante l’a. s. 2018/2019, gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Dante Alighieri” di Anagni, diretto dal Prof. Adriano Gioè. Si è trattato indubbiamente di un progetto di orientamento di alto livello e di notevole complessità perché ha messo insieme operatori del mondo della scuola, giornalisti affermati e il mondo dell’Università.

 

Il modulo, della durata di 43 ore, ha permesso agli studenti del liceo classico e scientifico di mettersi direttamente alla prova nel mondo del giornalismo digitale, non solo tra le mura dell’Istituto ma anche a Roma, ospitati dall’Università LUMSA che offre corsi di laurea in comunicazione e master in giornalismo. Durante gli incontri svolti nella Libera Università “Maria Santissima Assunta” gli studenti hanno assistito e partecipato attivamente alle lezioni della prof.ssa Francesca Ieracitano, nelle quali hanno avuto modo di scoprire il percorso di studi giornalistici e hanno imparato a leggere e ad analizzare criticamente un articolo di giornale.

 

Ma l’analisi critica di un articolo è stata solo una delle ultime fasi del progetto, che ha avuto le sue radici in una prima fase propedeutica avviata dai tutor interni, le prof.sse Maria Teresa Biondi e Rossella Ricci, e portata nel vivo dell’argomento dal giornalista e direttore responsabile del giornale online “Anagnia”, dott. Ivan Quiselli. Durante questi primi incontri i ragazzi si sono approcciati alle nozioni base della stesura di un articolo e hanno affrontato le differenze tra il giornalismo cartaceo e quello digitale e le rispettive redazioni, soffermandosi principalmente sulle differenze della struttura del giornale stesso. Già dalle prime lezioni gli studenti hanno potuto cimentarsi direttamente nel mestiere, producendo, sotto le indicazioni di Ivan Quiselli, video e articoli volti a promuovere le attività culturali e gli eventi in corso ad Anagni e nelle città limitrofe.

 

In un secondo momento poi, la giornalista della testata online Huffington Post Italia, dott.ssa Linda Varlese, ha fatto entrare i ragazzi nel vivo del giornalismo digitale, analizzando la professione del social media manager, un ruolo non molto conosciuto ma fondamentale per la pubblicizzazione di un articolo e, di conseguenza, per il successo di un giornale. Con Linda Varlese gli studenti hanno potuto, grazie al materiale fornito dall’HuffPost, apprendere tecniche di scrittura, scoprire quali elementi danno valore a una notizia, quali parole scrivere per indicizzare meglio un articolo e renderne più facile la ricerca, ma anche approfondire il rapporto tra il giornalista e le agenzie stampa. Inoltre grazie al contributo di Lucio Perotta, video editor dell’Huffington Post Italia, sono stati approfonditi la figura del video editor ed il confine tra privacy e diritto di cronaca, fondamentale nel giornalismo, ancora di più quando si tratta di immagini.

 

 

Gli allievi, che hanno anche creato una loro testata on line dal titolo significativo “Il Vian Dante”, hanno concluso il progetto con la produzione e la correzione di un articolo di giornale a tema libero, dando così prova delle abilità apprese durante il corso.

Il progetto ha riscosso un grande successo tra gli studenti, suscitando in loro un rinnovato interesse verso questa professione, che, chi lo sa, potrebbe diventare il promettente futuro di qualcuno di loro.

 

articolo a cura di Michela Manni, IV A Liceo Classico, allieva del progetto giornalistico



TI POTREBBERO INTERESSARE

L’Istituto di Istruzione Superiore “Dante Alighieri” di Anagni rinnova il proprio consolidato impegno nell’ambito delle iniziative di orientamento in ingresso per gli alunni delle Scuole Secondarie di I grado. Il giorno 17 dicembre 2015 l’Istituto, diretto dal prof. Adriano Gioè, apre le porte agli alunni delle Scuole Secondarie di I grado, nella sede anagnina di Loc. San Giorgetto, consentendo loro di conoscere più da vicino gli indirizzi liceali nei quali è articolata la ricca e qualificata Offerta Formativa del Liceo Classico e Scientifico “Dante Alighieri” di Anagni. L’iniziativa “Oggi il Liceo di domani. Porte aperte” costituisce un’opportunità significativa per gli alunni al termine del I ciclo di istruzione, i quali possono:
Stava facendo ricreazione con i compagni fuori al piazzale della sua scuola, il Liceo Classico "D. Alighieri" di Anagni, quando è stato investito da un'auto in transito. E' accaduto questa mattina - lunedì 14 marzo - verso le 11, nella scuola diretta dal prof. Adriano Gioè in via San Giorgetto ad Anagni. Il giovane è stato subito soccorso dai suoi compagni e dallo stesso conducente dell'auto. Subito dopo è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Anagni.
Campionessa sul podio, campionessa sui banchi di scuola: il Liceo Scientifico e Linguistico di Fiuggi (sede associata dell’I.I.S. “Dante Alighieri” di Anagni diretto dal Prof. Adriano Gioè) ha festeggiato la medaglia d’argento nella specialità kumité di karate conquistata da Francesca Orsatti, frequentante la classe III A dell’indirizzo scientifico.
Inaugurato ufficialmente il nuovo anno scolastico all’Istituto Comprensivo “Leone XIII” di Carpineto Romano con la visita ieri del nuovo Dirigente Scolastico, prof. Adriano Gioè, ai plessi di Carpineto Romano, Gorga e Montelanico. Il prof. Gioè si è incontrato con alcuni genitori, i docenti ed il personale Ata, il sindaco di Gorga Nadia Cipriani e quello di Montelanico Simone Temofonte. Particolarmente commovente è stata la visita nel plesso della scuola dell’infanzia di Gorga all’aula della maestra Maria Manciocco, uccisa nel marzo scorso. Continua a leggere...
L’Istituto di Istruzione Superiore “Dante Alighieri” di Anagni rinnova il proprio consolidato impegno nell’ambito delle iniziative di orientamento in ingresso per gli alunni delle Scuole Secondarie di I grado. Il giorno 23 gennaio 2016 l’Istituto, diretto dal prof. Adriano Gioè, apre le porte agli alunni delle Scuole Secondarie di I grado, nella sede anagnina di Loc. San Giorgetto, consentendo loro di conoscere più da vicino gli indirizzi liceali nei quali è articolata la ricca e qualificata Offerta Formativa del Liceo Classico e Scientifico “Dante Alighieri” di Anagni. L’iniziativa “Oggi il Liceo di domani.