Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK
Chiamate per allagamenti da Serrone, Paliano e Anagni; provvidenziale l'intervento della Polizia Locale di Anagni

Il maltempo si abbatte su Anagni e sui Comuni dell'area nord della provincia di Frosinone; a Paliano abitazione prende fuoco colpita da un fulmine, intervengono i VVFF

In zona Prati Gallinari di Anagni un muro di cinta crolla sulla pubblica via: isolate decine di famiglie - 3 giugno 2019

Non ha dato tregua, per almeno un paio d'ore, il violento acquazzone che a partire dalle 15.30 circa ha causato copiose precipitazioni ad Anagni e in molti Comuni dell'area nord della provincia di Frosinone. Diverse sono state, finora, le chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco; a Paliano, nella zona del laghetto della Felicità, a causa di un fulmine, un'abitazione ha iniziato a prendere fuoco: fortunatamente l'incendio è stato preso in tempo dai pompieri, tempestivamente accorsi sul posto. Disagi sono in atto anche a Serrone dove i cittadini si sono rivolti al 115, numero di emergenza dei Vigili del Fuoco, per segnalare allagamenti in strada e nelle cantine. Ad Anagni, in via Prati Gallinari, nei pressi della zona di Fontana Ranuccio, un muro è crollato sulla pubblica via impedendo di fatto il transito da una parte all'altra della zona e lasciando isolate numerose famiglie. Sul posto si sono portati immediatamente gli agenti della Polizia Locale di Anagni Massimiliano Lucisano e Giuseppe Fubelli che hanno prestato soccorso alle famiglie in disagio e hanno coordinato le operazioni di messa in sicurezza della zona. Ad aiutarli, i volontari della Protezione Civile, anche loro particolarmente impegnati in queste ore per portare soccorso alla cittadinanza. In zona san Filippo di Anagni il torrente Rio è in piena; la Protezione civile e la Polizia Locale consigliano di non uscire di casa.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Vigili del Fuoco e volontari del Radio Soccorso della Protezione Civile di Anagni impegnati, questa sera - tra le 21 e le 22.30 - a domare le fiamme di un incendio sviluppatosi in zona Porciano; fortunatamente le fiamme non hanno arrecato danno a persone o cose. In fumo un paio di ettari di vegetazione.
Un violento incendio è in corso nel momento in cui scriviamo (sono le ore 23.14) nei pressi di Monte Radicina, ai confini tra Anagni e Ferentino; sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco della squadra 1A di Frosinone, la Protezione Civile Radiosoccorso e i Carabinieri della stazione di Ferentino e della Compagnia di Anagni.
Primo incendio della stagione - giovedì pomeriggio - sul monte Scalambra di Serrone; e mentre le forze di polizia sono impegnate, in queste ore, a tentare di stabilire l'esatta causa che ha provocato il rogo, l'amministrazione comunale capitanata dal primo cittadino Natale Nucheli ha tenuto a ringraziare pubblicamente quanti hanno contribuito a spegnere l'incendio, "a partire dalla protezione civile di Serrone, Paliano, Piglio, Roiate, Olevano Romano e Affile al Corpo Forestale ai Vigili del Fuoco ai due elicotteri della protezione civile regionale alla Polizia Municipale e ai numerosi cittadini".
Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato in queste ore all'interno del parco naturale de La Selva di Paliano, distruggendo decine di ettari di area che ospita una folta vegetazione. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della Protezione Civile provenienti da Paliano, Cave, Genazzano e Olevano Romano. A rendere la zona sicura ci sono anche i Carabinieri della locale stazione; per spegnere l'incendio si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco provenienti da Fiuggi, Colleferro e Frosinone. L'area che ha preso fuoco è quella alle spalle del ristorante "Il Cardinale"; sul posto si è recato anche il primo cittadino di Paliano Domenico Alfieri
Nel momento in cui scriviamo (ore 16.34 di giovedì 28 luglio) , un incendio di ingenti proporzioni sta tenendo impegnati Vigili del Fuoco e Carabinieri in località Le Valli di Paliano, poco fuori il centro cittadino; le fiamme, raccontano alcuni testimoni, si sarebbero sviluppate in prossimità di alcune abitazioni. Sia i pompieri che i Carabinieri della stazione di Paliano sono al lavoro, in questi minuti, per mettere in sicurezza l'area e per smorzare le fiamme.