Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

“Cultura della Sicurezza” ai primi posti per l’istituto Comprensivo "Ottaviano Bottini" di Piglio: simulato un incendio in collaborazione con il Gruppo Volontari di Protezione Civile di Piglio, Volontari Radio Soccorso di Anagni e CRI

20 maggio 2019


Una delle scuole più attente alle esigenze di studenti e genitori, che mette tra i primi posti della propria scala dei valori quello della “Cultura della Sicurezza”; a crederci, per primi, sono il dirigente scolastico prof. Tommaso Damizia e la dott.ssa Katia Colavecchi, responsabile della Sicurezza, tanto che, oltre alle consuete prove di evacuazione che si svolgono durante l’anno e le informative fatte direttamente in aula con i ragazzi, a fine anno si è soliti organizzare una prova di evacuazione con una simulazione. 
Quest’anno è stato simulato un incendio con successivo recupero di persona intossicata. La dimostrazione è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Piglio, Volontari Radio Soccorso di Anagni e la Croce Rossa Italiana comitato di Piglio.
I volontari della Croce Rossa hanno dimostrato praticamente, grazie alla preziosa partecipazione di un figurante, come avviene un primo soccorso su una persona intossicata, mentre il Gruppo Volontari di Protezione Civile ed i Volontari Radio Soccorso di Anagni hanno organizzato la simulazione creando fumo artificialmente nella scala centrale dell’edificio e nei corridoi dei singoli piani, aiutando e coordinando l’evacuazione degli studenti. Avendo sempre come obiettivo quello del miglioramento e della Cultura a 360 gardi al termine del recupero la Croce Rossa, coinvolgendo i ragazzi di III media, ha fatto una dimostrazione di Mass Training BLS (massaggio cardiaco a ritmo di musica).
"Ci teniamo a ringraziare tutto il personale docente e non docente dell’istituto Comprensivo "Ottaviano Bottini" di Piglio, l’Amministrazione, le associazioni che hanno partecipato ed in particolare il Dirigente Scolastico che crede fortemente nella prevenzione e nella Cultura della Sicurezza", si legge in una nota inviata a questa redazione dagli organizzatori dell'evento.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tanti bambini, accompagnati dai loro insegnanti, hanno preso parte - giovedì mattina 4 giugno - ad una prova di evacuazione simulata, con tanto di finto incendio e recupero di persone ferite ed intossicate. L-Istituto "O. Bottini" di Piglio Tommaso Damizia e dalla dott.ssa Katia Colavecchi.La dimostrazione è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Piglio e della Croce Rossa Italiana sede di Piglio.
Non è il titolo di un film ma è il convegno che si terrà a Piglio presso l’Istituto comprensivo “Ottaviano Bottini” martedì 20 Dicembre 2016 alle ore 16,00 presso la Sala Riunioni dell’Istituto alla presenza del Sindaco di Piglio Avv. Mario Felli, del Dirigente Scolastico Prof. Tommaso Damizia, dell’Ing. Stefano Lucidi (Comandante Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Frosinone), del Dott. Paolo Sarandrea (Geologo),dell’App.to Scelto Daniele Romani (At-Pi gruppo pronto impiego Roma) e del Geom. Alessandro Lucidi (Resp. Coordinatore G.C. V. P.C. Piglio e referente FEPIVOL)
Il Bullismo è il tema dell’incontro che si terrà a Piglio nella Collegiata Santa Maria Assunta, martedì 11 Aprile 2017 alle ore 10,00, organizzato dall’ANSPI Oratorio San Sebastiano di Piglio in sinergia con l’Istituto Ottaviano Bottini di Piglio, con l’Ass. alle Politiche Sociali, con l’Arma dei Carabibinieri, con i Servizi Sociali e con le Rappresentanti Scolastiche, alla presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo Ottaviano Bottini, del sindaco Mario Felli, dei sindaci dei Comuni limitrofi e dei Servizi Sociali del Distretto A .
Presso la sala Catering dell’Istituto Comprensivo “Ottaviano Bottini” si è tenuto un interessantissimo convegno dal tema “Proteggiamo il futuro” alla presenza del Sindaco di Piglio Avv. Mario Felli, del Dirigente Scolastico Prof. Tommaso Damizia, dell’Ing. Stefano Lucidi (Comandante Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Frosinone), del Dott. Paolo Sarandrea (Geologo), dell’App.to Scelto Daniele Romani (At-Pi gruppo pronto impiego Roma) e del Geom. Alessandro Lucidi (Resp. Coordinatore G.C. V. P.C. Piglio e referente FEPIVOL). Un interessante convegno che ha coinvolto i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Ottaviano Bottini.
Un riconoscimento certamente meritato quello concesso al giovane studente Rocco Roazzi al quale - nel corso di una piccola cerimonia che si è tenuta martedì mattina, 13 dicembre - è stato assegnato il premio "Ottaviano Bottini", riservato all'alunno che si è distinto maggiormente nel corso dei tre anni di scuola primaria di secondo grado.