Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Certosa di Trisulti, il deputato Luca Frusone (M5S): "disposti tutti gli accertamenti del caso su eventuali omissioni, inadempienze e carenze"

30 aprile 2019

Il deputato del MoVimento 5 Stelle Luca Frusone segnala una novità importante sulla concessione della Certosa di Trisulti, caso tornato alla ribalta nazionale: "a seguito del materiale che ho fornito al Ministero dei Beni Culturali sulle modalità opache dell’assegnazione della Certosa di Trisulti all’associazione Dignitatis Humanae Institute; in particolare, la vacuità di alcuni requisiti della DHI mostra come l’ex ministro dei Beni culturali Franceschini (PD) e i suoi uomini siano stati “distratti” nella procedura, l’attuale sottosegretario ai Beni culturali Vacca ha disposto tutti gli accertamenti del caso su eventuali omissioni, inadempienze e carenze tali da costituire anche causa di decadenza della concessione stessa» spiega il deputato M5S Frusone che continua «Ancora una volta dobbiamo cercare di riparare i danni dei nostri predecessori: il nuovo governo ha dovuto prendere atto della concessione avvenuta nel febbraio 2018 con il governo del PD, ma sta verificando la correttezza della procedura: è stato chiesto infatti un parere all’Avvocatura dello Stato, per valutare se le incongruenze registrate sono tali da legittimare l’eventuale revoca della concessione». Il deputato pentastellato Frusone conclude «Si resta sconcertati di fronte a dichiarazioni o ad attività di proteste di esponenenti politici del territorio che, quando potevano rilevare le criticità della procedura, erano "distratti" lasciando soli nella denuncia qualche giornalista locale e il sottoscritto. Gli stessi che non hanno mosso un dito allora si dicono preoccupati per il destino della Certosa oggi. Per me resta una questione di legalità: non si tratta di essere contro o a favore di qualcuno. I finti paladini che sollevano questioni solo in base alle convenienze politiche del momento non aggiungono nulla al nostro territorio".


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il sindaco di Vico nel Lazio in questi giorni ha dato mandato ai tecnici comunali di valutare se ci sono ancora le condizioni per mantenere la donazione del terreno boschivo (Selva D’eccio) soprastante la Certosa di Trisulti, che nel 1400 il comune di Vico ha donato ai monaci del monastero di San Domenico di Sora fondatore del monastero di Trisulti. Ad oggi infatti la Certosa è stata data in gestione ad un ente privato e quindi tolta alla gestione dei monaci benedettini che per anni hanno custodito e gestito la bellissima certosa, per questo il sindaco di Vico sta verificando se le decine e decine di ettari di terreno donato può tornare ad appartenere al vasto territorio comunale, che arriva fino ponte dei Santi, non essendoci più le condizioni dato che la donazione era stata fatta ai monaci per uso religioso e oggi con il cambio di gestione il comune vorrebbe tornarne in possesso.
Una giornata speciale per la Certosa di Trisulti e Collepardo. Il 25 Marzo 2018 per la prima volta l'ingresso è stato riservato ai fedeli che hanno assistito alla Santa Messa della Domenica delle Palme celebrata dal priore padre Ignazio e ai turisti che con l'istituzione del biglietto d'ingresso (€5,00 ordinario - €2,50 ridotto) hanno potuto apprezzare con una visita guidata le bellezze artistiche e la storia della Certosa fondata nel 1204 per volontà di Papa Innocenzo III e affidata, dal 1208, ai monaci certosini.
Nessuna apertura ad attività di formazioni politiche sovraniste o apertamente xenofobe. È questo un passaggio della missiva che il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inviato al Ministro per i Beni e le Attività culturali, Alberto Bonisoli, che aveva dichiarato una chiara volontà da parte del suo dicastero di vigilare sulla destinazione della Certosa di Trisulti.
Trisulti di Collepardo. Imbratta con la vernice i muri di alcuni immobili poi pubblica la foto della sua "impresa" su Facebook attribuendosene la paternità: denunciato 30enne di Alatri
Sul Financial Times, principale giornale economico-finanziario del Regno Unito ed uno dei più antichi, autorevoli e letti del mondo, la vicenda della Certosa di Trisulti e di Steve Bannon foto del fotografo anagnino Marco Bonomo e con la testimonianza della battagliera Letizia Roccasecca