Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Piglio. Splendido esemplare di capriolo investito sulla via Anticolana e subito soccorso dalle guardie ambientali dell'Accademia Kronos; la ASL Veterinaria dispone il trasferimento dell'animale nel Centro Recupero Fauna Selvatica

15 aprile 2019

E' stato trasportato al Centro Recupero Fauna Selvatica di Fogliano, in provincia di Latina, lo splendido esemplare di capriolo investito nel pomeriggio di oggi sulla via Anticolana, all'altezza del ristorante Umbro, in territorio di Piglio; l'animale, improvvisamente sbalzato fuori da un cespuglio, è stato preso in pieno da un'auto che sopraggiungeva restando seriamente ferito ad una zampa e alla testa. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Anagni che hanno avvertito, a loro volta, le Guardie zoofile ambientali dell'Accademia Kronos, sezione provinciali di Frosinone, coordinate da Armando Bruni. Pochi minuti dopo sono arrivati anche i Carabinieri Forestali agli ordini di Fabio Castellucci e il personale dell'ASL Veterinaria di Anagni che, visitato l'animale, ha deciso di trasportarlo a Fogliano dove è funzionante una sorta di “ospedale” pronto ad accogliere animali di ogni specie, colpiti da ferite più o meno gravi e bisognosi di essere curati. Il capriolo resterà qui per tutto il tempo necessario fin quando non sarà in grado di tornare libero nel proprio habitat di appartenenza. 


TI POTREBBERO INTERESSARE

L’ospedale di Anagni potrebbe aprire a breve scadenza un reparto di veterinaria. Secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbe già un piano in tal senso e già in fase avanzata. La decisione dei vertici dell'ASL avrebbe cominciato a maturare a partire con il furto verificatosi circa un anno fa presso la sede attuale del servizio veterinaria dell’Asl, lungo la via Anticolana. Il furto avrebbe palesato evidenti lacune della struttura per quanto riguarda la sicurezza.
Acuto. Rifiuti abbandonati a ridosso di un boschetto, sulla via Anticolana: i Carabinieri individuano e multano lo sporcaccione; è un trentenne di Piglio
Acuto, rapina all'ufficio postale nel giorno delle pensioni. Decine di migliaia di euro il bottino; l'auto utilizzata per la rapina trovata abbandonata lungo la via Anticolana
Diversi comuni dell-ordinanza emanata dal primo cittadino Mario Felli.
Violento scontro tra un furgone e un'auto sulla via Anticolana, all'altezza del bivio per Acuto: due donne - madre e figlia - seriamente ferite; una delle due elitrasportata d'urgenza a Roma