Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Centinaia di pneumatici gettati in una scarpata tra gli Altipiani di Arcinazzo e Trevi nel Lazio: uno schiaffo all'ambiente senza precedenti per questo territorio

20 marzo 2019

Una grossa mole di pneumatici è stata rinvenuta gettata lungo una scarpata della SP 28 al km 2.4, poco distante dalla località turistica degli altipiani di Arcinazzo, in territorio del Comune di Trevi nel Lazio. Il sito scelto come discarica abusiva da chi evidentemente ha preferito inquinare l'ambiente che praticare il corretto riciclo degli pneumatici si trova proprio sopra le sorgenti del Ceraso convogliate da Acea nella omonima stazione di pompaggio nell'acquedotto del Simbrivio. Un danno ambientale che potrebbe quindi anche andare a compromettere la qualità delle acque potabili. Lo segnala alla nostra redazione il comitato per l'Aniene, che ringraziamo.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Trevi nel Lazio. Controlli sui venditori ambulanti in località Altipiani di Arcinazzo, i Carabinieri elevano contravvenzioni per oltre 20.000 euro
"La via da seguire è la prevenzione", questo il titolo dell'evento organizzato dalla sezione pigliese della Croce Rossa Italiana con il patrocinio del comune di Trevi nel Lazio. Continua a leggere...
Tre appuntamenti - tutti e tre nella stessa giornata - dedicati alla cura e alla salvaguardia degli amici a quattro zampe: il prossimo 21 febbraio l'associazione EKOS Pet Onluns e il circolo ambientale di Frosinone, in collaborazione con i comuni di Trevi nel Lazio e Piglio, hanno organizzato una campagna di microchippatura gratuita, realizzata con il supporto dell'autoambulanza veterinaria. Questi gli orari: a Trevi nel Lazio, in piazza VI novembre, dalle ore 9 alle ore 11; agli Altipiani di Arcinazzo, in piazza Suria, dalle ore 11.15 alle ore 13; a Piglio, in piazza Roma, dalle ore 15 alle ore 18. Per informazioni ci si può rivolgere a questo numero di telefono: 3272472533.
E’ stato ufficialmente consegnato e installato presso la sede distaccata del comitato della Croce di Rossa Italiana di Piglio, agli Altipiani di Arcinazzo in piazza Suria nel territorio del Comune di Trevi Nel Lazio, un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) donato dal Comitato Locale della CRI di Piglio. Un dono prezioso per la comunità della località turistica degli Altipiani di Arcinazzo.
"Incenerire pneumatici, considerati gli innumerevoli passi in avanti fatti sul fronte della gestione dei rifiuti, è ormai un’idea vecchia e obsoleta. Il progetto presentato ormai più di 10 anni fa dalla Marangoni ad Anagni ricade inoltre all’interno del Sito di Interesse Nazionale ai fini di Bonifica (SIN) Bacino del Fiume Sacco"