Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Presentati i totem della segnaletica turistica

4 marzo 2019

Il Consiglio dei Giovani di Paliano ha presentato sabato 2 marzo gli otto totem turistici installati in diversi punti della città di Paliano, progetto da loro ideato in collaborazione con l'assessorato alla Cultura e il supporto di Luca Carola e Edoardo Montesanti. Questa cartellonistica non è semplicemente una segnaletica informativa, visto che contiene anche un QR-code, cioè un codice a barre che, dopo essere stato riconosciuto dal proprio smartphone, mostrerà dei video descrittivi sui monumenti realizzati proprio dai ragazzi, cosicché sia possibile “portarsi dietro” tutte le informazioni come se si avesse con sé una sintetica guida turistica personale.

Nella presentazione, i giovani del Consiglio hanno rimarcato la validità del progetto, in primis per il servizio che si fornisce alla città, e poi perché avevano come scopo anche quello di avvicinare i ragazzi alla storia del proprio paese attraverso quelle che sono le nuove tecnologie «con l'intenzione di estendere i totem con QR-code in altre aree del paese anche al di fuori del centro storico. La riuscita del progetto sarà monitorato grazie al numero di visualizzazioni su Youtube».

Il Vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori, ringraziando il Consiglio dei Giovani per il lavoro svolto, ha dichiarato: «I totem informativi migliorano l’accoglienza turistica della città offrendo ai visitatori, ma anche ai palianesi più curiosi, informazioni storiche e culturali sui nostri monumenti. Sono molto orgogliosa del lavoro del Consiglio dei Giovani che hanno ideato un progetto che riesce a valorizzare le risorse paesaggistiche e architettoniche palianesi in maniera nuova, fresca ed efficace. Il loro contributo porta innovazione al nostro territorio e, come in tutte le attività che hanno organizzato nel passato, mostrano sempre responsabilità e entusiasmo per raggiungere lo scopo prefissato. Un ringraziamento anche al maestro Umberto Romani per la collaborazione».

Presente anche il sindaco Domenico Alfieri che ha ricordato le tante iniziative organizzate dal Consiglio dei Giovani, dal cineforum ai corsi gratuiti di inglese e cucina, alla magnifica Giornata dello Sport dello scorso ottobre, «eventi che sono indice di un gruppo di ragazzi molto attivi e partecipi alla vita della loro città, e che quindi sono ben consapevoli del ruolo che ricoprono. I nuovi totem arricchiscono il nostro paese e magari renderanno più attrattiva la storia locale anche ai più giovani».

Alla fine della presentazione il maestro Umberto Romani ha accompagnato il pubblico nei luoghi in cui sono stati posizionati i totem.



TI POTREBBERO INTERESSARE

Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”.
Martedì mattina il Vice Sindaco di Paliano, Valentina Adiutori, e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Eleonora Campoli, si sono recate nel plesso di Via Piano dei Colli, dove è ubicata la Scuola dell’Infanzia, per consegnare ai bambini i libri assegnati alla Biblioteca di Paliano dal Sistema interbibliotecario. Con le due amministratrici comunali c’era anche la bibliotecaria, Gabriella Mariani, che ha letto la storia del “bambino che mangiava i libri” per stimolare i piccoli alunni alla frequentazione della Biblioteca di Via del Pontone dove è allestita una fornita sezione di testi per l’infanzia.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.
Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.
In seguito alla vincita del Palio dell’Assunta 2016, il Rione di Terrignano ha organizzato, domenica 19 marzo, un pranzo per festeggiare la vittoria dell’ambito drappo. Il comitato di zona si è così adoperato nella preparazione della festa a cui hanno partecipato i contradaioli, i rappresentanti dei rioni di Paliano, il Presidente dell'associazione culturale "Palio dell'Assunta e Corteo Storico Città di Paliano” Antonello Campoli, il segretario regionale della “Federazione Manifestazioni StoricheF don Rodolfo Baldazzi, il fantino vincitore del Palio Diego Rossi e per l’amministrazione comunale il sindaco Domenico Alfieri, il vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori e il consigliere Ugo Germanò.