Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Uso corretto dell'acqua: alla scuola primaria di Serrone una importante iniziativa di sensibilizzazione dei più piccoli organizzata da Acea Ato 5 e dall'amministrazione comunale

3 marzo 2019

Importante iniziativa di sensibilizzazione quella promossa, nei giorni scorsi, dall'Amministrazione Comunale di Serrone con la collaborazione con Acea Ato 5, presso la scuola elementare del paese. L'intento è stato quello di promuovere un uso corretto e responsabile dell'acqua. L'iniziativa rientra negli obbiettivi della giornata degli stili di vita sostenibili e del risparmio energetico, celebrata venerdì scorso in tutta Italia. Congratulazioni agli organizzatori per l'ottima riuscita dell'evento e a tutti i bambini che hanno accolto l'iniziativa con grande entusiasmo e spirito di collaborazione sotto l'occhio attento e vigili dei loro docenti.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Serrone. Recuperate e destinate allo smaltimento due carcasse d'auto che da oltre 30 anni giacevano tra gli alberi del bosco di monte Scalambra; l'amministrazione del sindaco Giancarlo Proietto in prima linea nella difesa dell'ambiente e del territorio
A Serrone, di fronte a molti amici e simpatizzanti, i consiglieri di opposizione Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto, hanno espresso l'opportunità di andare oltre il progetto civico-amministrativo che nel 2013 portò alla formazione della coalizione del Giglio. Infatti, evidenziando la necessità di avviare un cammino nuovo verso le amministrative del 2018, Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto hanno ritenuto superate le motivazioni che avevano portato alla nascita della coalizione del Giglio. I due consiglieri hanno sottolineato che il nuovo progetto civico-amministrativo "vuole guardare avanti coinvolgendo le persone e le componenti della società civile di Serrone che non si riconoscono più nell'anonima amministrazione Nucheli e accogliendo tutte quelle persone ed idee che vogliono concorrere a rendere Serrone un'eccellenza vera sul panorama nazionale in grado di garantire ai propri concittadini, alle associazioni, alle istituzioni religiose, alle imprese e alle attività commerciali che operano sul territorio un futuro migliore fatto di crescita e di espansione attraverso la valorizzazione di tutte le risorse che l'intero territorio di Serrone offre".
Mezzogiorno in Famiglia: il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto ringrazia; sabato e domenica il paese e la sua comunità di nuovo impegnati in diretta tv
Maggiore attenzione e controllo capillare del territorio: a chiederlo, tramite una nota inviata a questa redazione, i due consiglieri all'opposizione al comune di Serrone Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto che, con l'approssimarsi delle festività natalizie tornano a sollecitare il sindaco Natale Nucheli e l'intera amministrazione a fornire risposte alla cittadinanza su temi che incidono in maniera importante sul bilancio del Comune - "e quindi sul bilancio delle famiglie di Serrone" - e potenzialmente sulla salute di tutti i cittadini.
Serrone esce a testa alta dall'esperienza nella trasmissione televisiva "Mezzogiorno in famiglia"; il sindaco Giancarlo Proietto: "grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questa straordinaria avventura!"