Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Parco dei Cappuccini: al via i lavori di riqualificazione

24 gennaio 2019

Una vera e propria “opera di rinascita”, pianificata per recuperare uno spazio pubblico al di là del semplice decoro ambientale nell'ambito delle nuove e attuali esigenze della comunità: questa l'idea alla base dei lavori di riqualificazione del “Parco dei Cappuccini”, appaltati in questi giorni dall'amministrazione Alfieri con l'obiettivo di restituire la prossima primavera ai cittadini di Paliano uno storico luogo di ritrovo, aggregazione e divertimento.
«Dopo anni di inerzia e promesse mai mantenute – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri – il Parco dei Cappuccini tornerà a essere un punto di riferimento della vita sociale del nostro paese: un nostro impegno preso con la cittadinanza che diventa realtà, nella consapevolezza dell'importanza che la presenza di spazi pubblici, fruibili e polivalenti, riveste nel vivere quotidiano di ognuno di noi. Il Parco dei Cappuccini è un patrimonio che esige rispetto e lavoro».
Il progetto comporterà la rimozione di alcuni alberi pericolanti, ormai secchi o malati, che rappresentano un pericolo per i fruitori del parco, per le abitazioni e i cittadini residenti nelle adiacenze. I servizi igienici sottostanti la struttura ricettiva saranno completamente ristrutturati, eliminando le barriere architettoniche presenti con la realizzazione di una rampa in grado di consentire un facile accesso anche ai disabili.
L’impianto idrico per l’irrigazione ed elettrico per l’illuminazione subiranno un radicale rifacimento: si procederà alla posa di nuovi condotti, con l'installazione di una nuova pompa e nuovi lampioni a risparmio energetico.
Lungo il perimetro dell’area del parco sarà realizzata una pista anulare in grado di offrire un percorso di camminata sportiva. La restante pavimentazione in brecciolino calcareo, inadeguata per l'accesso ai portatori di handicap, sarà sostituita da camminamenti in ghiaino lavato. La recinzione dell'area sarà completata laddove mancante.
«Questi lavori conformano l'attenzione dell'amministrazione comunale nel recupero e nella valorizzazione degli spazi pubblici, ponendo fine a situazioni di degrado con progetti che sappiano incidere nella qualità della vita della cittadinanza e fornire nuove prospettive di sviluppo per la comunità. Il Parco dei Cappuccini è l'ennesimo passo in questa direzione». Questo il commento dell'assessore alle Opere pubbliche, Federico Fiore.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”.
Martedì mattina il Vice Sindaco di Paliano, Valentina Adiutori, e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Eleonora Campoli, si sono recate nel plesso di Via Piano dei Colli, dove è ubicata la Scuola dell’Infanzia, per consegnare ai bambini i libri assegnati alla Biblioteca di Paliano dal Sistema interbibliotecario. Con le due amministratrici comunali c’era anche la bibliotecaria, Gabriella Mariani, che ha letto la storia del “bambino che mangiava i libri” per stimolare i piccoli alunni alla frequentazione della Biblioteca di Via del Pontone dove è allestita una fornita sezione di testi per l’infanzia.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.
Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.
In seguito alla vincita del Palio dell’Assunta 2016, il Rione di Terrignano ha organizzato, domenica 19 marzo, un pranzo per festeggiare la vittoria dell’ambito drappo. Il comitato di zona si è così adoperato nella preparazione della festa a cui hanno partecipato i contradaioli, i rappresentanti dei rioni di Paliano, il Presidente dell'associazione culturale "Palio dell'Assunta e Corteo Storico Città di Paliano” Antonello Campoli, il segretario regionale della “Federazione Manifestazioni StoricheF don Rodolfo Baldazzi, il fantino vincitore del Palio Diego Rossi e per l’amministrazione comunale il sindaco Domenico Alfieri, il vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori e il consigliere Ugo Germanò.