Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Natale a Serrone, bilancio più che soddisfacente; il sindaco Giancarlo Proietto: "grazie di cuore a quanti hanno partecipato alle iniziative organizzate dall'amministrazione comunale"

10 gennaio 2019

ALTA L 'AFFLUENZA DI VISITATORI CHE HANNO POPOLATO LA MERAVIGLIOSA CORNICE DEL CENTRO STORICO CARATTERIZZATO DAL PERCORSO ENOGASTRONOMICO CHE HA FATTO DA CONTORNO ALLO SPLENDIDO PRESEPE ETNOGRAFICO A GRANDEZZA NATURALE.


"RINGRAZIO TUTTI I CITTADINI E LE ASSOCIAZIONI CHE HANNO GARANTITO LA REALIZZAZIONE DI QUESTA SPLENDIDA MANIFESTAZIONE", HA SOTTOLINEATO IL SINDACO GIANCARLO PROIETTO.


UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE VA ALLA "ASSOCIAZIONE CULTURALE SERRONE" CHE CON IL PRESEPE A GRANDEZZA NATURALE OGNI ANNO CARATTERIZZA L'INTERO BORGO.


NELLA GIORNATA CONCLUSIVA DEL 6 GENNAIO SI SONO ALTERNATE DIVERSE MANIFESTAZIONI A PARTIRE DALLA MATTINATA, CON LA RAPPRESENTAZIONE DEL PRESEPE VIVENTE A CURA DELL'ASSOCIAZIONE CULTURALE "QUANDO IL PAPA ERA RE", FINO ALL' ARRIVO, NEL POMERIGGIO, DEI RE MAGI

NELLA SERATA SI E’ SVOLTA LA PREMIAZIONE DEI CONCORSI " SERRONE SOSTENIBILE 4.0" E "ADDOBBA LA TUA CONTRADA".


SERRONE E’ STATO ALTRESI’ PROTAGONISTA SABATO 5 GENNAIO E DOMENICA 6 GENNAIO SU RAI 2 GRAZIE ALLA TRASMISSIONE "MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA" LA QUALE CI HA VISTI VINCITORI PER LA SECONDA VOLTA DELLA GARA FRA PAESI.


IL SINDACO E L’INTERA AMMINISTERAZIONE DA APPUNTAMENTO A SABATO 12 E DOMENICA 13 GENNAIO PER SOSTENERE SERRONE E I SUOI RAGAZZI AI QUALI  VA IL PIU’ SENTITO RINGRAZIAMENTO PER COME STANNO RAPPRESENTANDO SERRONE A LIVELLO NAZIONALE.


SEMPRE SECONDO IL SINDACO, “È LO SPIRITO DI COMUNITÀ CHE DEVE FAR DA PADRONE, PER CRESCERE E MIGLIORARE SEMPRE DI PIÙ, DAL CENTRO STORICO ALLE CAMPAGNE CON UN UNICO  OBIETTIVO CHE DEVE AVERE ESCLUSIVAMENTE IL FINE DI VALORIZZARE SEMPRE DI PIÙ SERRONE”.



È STATA UNA GRANDE EMOZIONE VEDERE A SERRONE UN AFFLUSSO COSI’ IMPORTANTE DI PERSONE SOPRATTUTTO DI VISITATORI PROVENIENTI DAI PAESI LIMITROFI, DICHIARA IL CONSIGLIERE ANDREA LUCIDI CHE AGGIUNGE
“QUESTO DEVE ESSERE UN PUNTO DI PARTENZA E SOPRATTUTTO UNO STIMOLO A MIGLIORARE E VALORIZZARE ANNO DOPO ANNO SERRONE.
ABBIAMO LAVORATO UNITI CON TUTTA LA CITTADINANZA E LE ASSOCIAZIONI PERCHÉ RITENIAMO FONDAMENTALE L’APPORTO DI OGNI SINGOLA COMPONENTE DELLA SOCIETA’ CIVILE PER ACCRESCERE LA VISIBILITA’ DEL NOSTRO PAESE”.


È STATO UN MESE RICCO DI BEI MOMENTI ARTISTICI, DI MANIFESTAZIONI PARTICOLARMENTE PARTECIPATE, MA SOPRATTUTTO RICCO DI EMOZIONI, AGGIUNGE IL VICE SINDACO ENILDE TUCCI,
ABBIAMO RESPIRATO DAVVERO L'ARIA DEL NATALE E QUELLO CHE È LO SPIRITO NATALIZIO.
TUTTI DALLE ASSOCIAZIONI, ALLE ATTIVITÀ COMMERCIALI AI SINGOLI CITTADINI HANNO COLLABORATO PER FAR VIVERE IL PAESE.
FAREMO TESORO DI QUANTO REALIZZATO QUEST'ANNO NELL'OTTICA DI MIGLIORAMENTO E CRESCITA CONTINUA.
GRAZIE DAVVERO A TUTTI.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Serrone. Recuperate e destinate allo smaltimento due carcasse d'auto che da oltre 30 anni giacevano tra gli alberi del bosco di monte Scalambra; l'amministrazione del sindaco Giancarlo Proietto in prima linea nella difesa dell'ambiente e del territorio
Cerimonia ufficiale in Comune con il sindaco Natale Nucheli per i 40 anni di attività professionale: Serrone premia e ringrazia il dott. Maurizio Lucidi SERRONE PREMIA E RINGRAZIA IL DOTTOR MAURIZIO LUCIDI
Mezzogiorno in Famiglia: il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto ringrazia; sabato e domenica il paese e la sua comunità di nuovo impegnati in diretta tv
Maggiore attenzione e controllo capillare del territorio: a chiederlo, tramite una nota inviata a questa redazione, i due consiglieri all'opposizione al comune di Serrone Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto che, con l'approssimarsi delle festività natalizie tornano a sollecitare il sindaco Natale Nucheli e l'intera amministrazione a fornire risposte alla cittadinanza su temi che incidono in maniera importante sul bilancio del Comune - "e quindi sul bilancio delle famiglie di Serrone" - e potenzialmente sulla salute di tutti i cittadini.
A Serrone, di fronte a molti amici e simpatizzanti, i consiglieri di opposizione Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto, hanno espresso l'opportunità di andare oltre il progetto civico-amministrativo che nel 2013 portò alla formazione della coalizione del Giglio. Infatti, evidenziando la necessità di avviare un cammino nuovo verso le amministrative del 2018, Andrea Moscetta e Giancarlo Proietto hanno ritenuto superate le motivazioni che avevano portato alla nascita della coalizione del Giglio. I due consiglieri hanno sottolineato che il nuovo progetto civico-amministrativo "vuole guardare avanti coinvolgendo le persone e le componenti della società civile di Serrone che non si riconoscono più nell'anonima amministrazione Nucheli e accogliendo tutte quelle persone ed idee che vogliono concorrere a rendere Serrone un'eccellenza vera sul panorama nazionale in grado di garantire ai propri concittadini, alle associazioni, alle istituzioni religiose, alle imprese e alle attività commerciali che operano sul territorio un futuro migliore fatto di crescita e di espansione attraverso la valorizzazione di tutte le risorse che l'intero territorio di Serrone offre".