Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. L'azienda “Marealto” nel segno della solidarietà: donati i pacchi-dono offerti alle famiglie in difficoltà

21 dicembre 2018

Martedì 18 dicembre l’assessore alla Politiche Sociali Eleonora Campoli con l'aiuto dell'assistente sociale Rita De Caro, ha consegnato a 15 famiglie palianesi dei pacchi-dono offerti, come ormai di consueto, dalla “MareAlto”, azienda locale che si occupa della produzione e della distribuzione di prodotti ittici congelati e surgelati.

L'assessore durante la consengna ha dichiarato:«Questo gesto mostra una grande solidarietà da parte dei privati verso le persone in difficoltà. Il Natale è per antonomasia la festa della famiglia e questo gesto ci consegna un bel messaggio di sostegno e fratellanza verso i più deboli».

«Quest'azienda ormai da diversi anni si prodiga in questa offerta natalizia verso chi ha più bisogno. È dunque doveroso ringraziare i titolari per la sensibilità dimostrata». Questo il ringraziamento del sindaco Domenico Alfieri.

 



TI POTREBBERO INTERESSARE

Nello spirito di condivisione che contraddistingue il Natale, oggi – 22 dicembre – il sindaco Domenico Alfieri e l’assessore alla Politiche Sociali Eleonora Campoli hanno consegnato a 15 famiglie palianesi dei pacchi-dono offerti dalla “MareAlto”, azienda locale che si occupa della produzione e della distribuzione di prodotti ittici congelati e surgelati. “È doveroso ringraziare questa azienda – ha dichiarato l’assessore Campoli – che anche quest’anno, con estrema sensibilità, sostiene tante persone in difficoltà. Questo gesto ci consegna un bel messaggio di solidarietà, con l’augurio di poter celebrare il Natale nel suo aspetto più profondo, ossia come un’occasione di comunanza e serenità”.
Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”.
Martedì mattina il Vice Sindaco di Paliano, Valentina Adiutori, e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Eleonora Campoli, si sono recate nel plesso di Via Piano dei Colli, dove è ubicata la Scuola dell’Infanzia, per consegnare ai bambini i libri assegnati alla Biblioteca di Paliano dal Sistema interbibliotecario. Con le due amministratrici comunali c’era anche la bibliotecaria, Gabriella Mariani, che ha letto la storia del “bambino che mangiava i libri” per stimolare i piccoli alunni alla frequentazione della Biblioteca di Via del Pontone dove è allestita una fornita sezione di testi per l’infanzia.
Lunedì 30 maggio il sindaco Domenico Alfieri ha accolto nella sala consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Presenti il vicesindaco Adiutori con delega alla Cultura e Politiche Giovanili, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e i professori Andrea Ficoroni e Eliana Salvati.
Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.