Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Nuova edizione del Premio al Lettore

10 aprile 2018

Nella mattinata di oggi – martedì 10 aprile – nella palestra dell'Istituto Comprensivo si è tenuto l'appuntamento palianese della cerimonia di premiazione del “Premio al Lettore”, l'iniziativa organizzata dal sistema “Biblioteche Valle del Sacco” per celebrare i suoi utenti più attivi e promuovere la lettura tra i bambini, i ragazzi e gli adulti.
I vincitori di questa settima edizione sono stati premiati dal vicesindaco con delega alla Cultura, Valentina Adiutori, dalla consigliera Emanuela Pizzale, dal presidente delle “Biblioteche Valle del Sacco”, Danilo Collepardi, e della responsabile della biblioteca comunale, Gabriella Mariani, di fronte ai bambini della scuola primaria.
Il vincitore  per la categoria “junior” è stato Karol Pelle, già vincitore lo scorso anno del premio “pre-lettura”, mentre il signor Luigi Tufi ha primeggiato nella categoria “senior”.
«Siamo qui, anche quest'anno – ha dichiarato il vicesindaco Valentina Adiutori – per merito dei libri e di quel meraviglioso patrimonio comune che è la lettura. Aver scelto l'Istituto Comprensivo come sede di questa settima edizione non è un caso, perché abbiamo ben presente l'importanza di promuovere il piacere del leggere tra i più piccini, invogliarli a scoprire quali fantastici mondi ed esperienze si celino tra le pagine di un libro, quali valori sappiano suggerire e generare. Un grazie al presidente Collepardi e a Gabriella Mariani per l'impegno che mette ogni giorno a servizio delle tante persone che frequentano la nostra splendida biblioteca. Un luogo in cui ognuno è ospite e nessuno è straniero».
«Occasioni come queste ci permettono di veicolare un grande messaggio: la lettura è un elemento fondamentale nel percorso di crescita dei più piccoli, una tappa obbligatoria, per diventare cittadini attivi e responsabili». Questo il commento della consigliera Emanuela Pizzale.
 
 
 
 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Venerdì 18 novembre il sindaco di Paliano Domenico Alfieri, accompagnato dal vicesindaco Valentina Adiutori e dal consigliere con delega alla Sanità Maria Grazia D’Aquino, si è recato nel comune di Amatrice per consegnare personalmente il devoluto della serata di beneficienza dello scorso 17 settembre, che ammonta a € 5.906,09.
Domenica 23 aprile, in occasione dell’imminente festa di Liberazione, è stata celebrata una Messa commemorativa presso il Sacrario “XVII Martiri “ in località Le Mole. Alla presenza dei sindaci di Paliano Domenico Alfieri e di Piglio Mario Felli, del vicesindaco di Paliano Valentina Adiutori e del consigliere Maria Grazia D’Aquino, un folto gruppo di persone, tra cui molti familiari dei trucidati del ‘44, ha assistito alla celebrazione. Presenti anche molti giovani, fra cui i bambini che frequentano il catechismo nella parrocchia de Le Mole.
Tra i 33 voti a favore anche quello del comune di Paliano che si è espresso coerentemente con la battaglia giudiziaria finora portata avanti per non cedere la gestione del servizio idrico della città di Paliano all’Acea. “Sono convinto – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri - che temi come la difesa dell’ ambiente e dei beni pubblici non abbiano colore politico. Il nostro compito è andare avanti con coerenza a difesa del territorio e dei Cittadini”. “È un risultato importante che va condiviso con tutti coloro che si sono impegnati per mantenere l' acqua pubblica e che credono nella salvaguardia dei beni comuni. Amministrare spesso non è facile, ma quando lo si fa in continuità con la propria storia personale e politica e nella coerenza delle proprie idee e programmi allora capisci di essere sulla strada giusta”, questo il commento del vicesindaco Valentina Adiutori.
In occasione delle celebrazioni dell’anniversario della liberazione d’Italia, l’Amministrazione Comunale si fa promotrice dell’incontro che si terrà dalle 10 del 25 aprile presso la Sala Conferenze del Credito Cooperativo C.R.A. di Paliano, in Piazza Marcantonio Colonna.
Il 30 maggio scorso il sindaco Domenico Alfieri, l’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Adiutori e l’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, hanno ricevuto nell’aula consiliare la classe I B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano che nei giorni precedenti aveva presentato una petizione per poter avere degli spazi appositi per poter giocare indisturbati con il pallone, appellandosi a quello che è il loro “diritto al gioco”.