Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

La Biblioteca Comunale di Ferentino premia i migliori lettori nelle categorie junior (6/14 anni) e senior

13 marzo 2018

La Biblioteca Comunale di Ferentino premia come ogni anno i migliori lettori nelle categorie junior (6/14 anni) e senior. Il premio al lettore è divenuto un’iniziativa nota e apprezzata, istituita dal Sistema Bibliotecario e documentario Valle del Sacco, che intende promuovere la lettura e i servizi Bibliotecari, che offrono a tutti i cittadini un servizio costante, giornaliero, gratuito e professionale. Uno sforzo notevole da parte degli Enti Pubblici per garantire un presidio culturale, ma anche un centro di aggregazione, un punto informativo, un supporto per attività scolastiche, un internet point e tante altre attività che un moderno servizio bibliotecario è in grado di proporre e gestire. 
Per l’anno 2017 si sono distinti come migliori lettori nelle due categorie: D’Agostini Serena (junior) con 27 libri e Chiappini Rossana con 80 libri alle quali andrà un buono acquisto libri pari a euro 150,00.
Per festeggiare i lettori, all’iniziativa sono stati presenti il sindaco, Antonio Pompeo, l’assessore alla pubblica Istruzione, Francesca Collalti.
Ospite di prestigio lo scrittore Antonio Ferrara, che oltre a presenziare alla cerimonia ha incontrato alcune classi della Scuola Media di Ferentino, che hanno letto e apprezzato il suo libro “Casa Lampedusa”. Una festa per la lettura, per i lettori e per la Biblioteca che dalla splendida sede di Palazzo Consolare, opera quotidianamente, garantendo un supporto costante alla vita dei cittadini, degli studenti e di tutti i lettori.   


TI POTREBBERO INTERESSARE

Una bella iniziativa di promozione della lettura si è materializzata, giovedì mattina, nel plesso scolastico “DOMENICO SALVATORI” dell’Istituto Comprensivo Ferentino I. In occasione dei tradizionali auguri di Natale, è stata inaugurata la “Little Free Library”, una piccola casetta di legno, fissata a terra che contiene libri, a portata di bambini, alunni e semplici passanti. Si tratta di un’idea nata in America, che si sta diffondendo in tutto il mondo e che permetterà ai bambini e agli adulti di prendere temporaneamente il libro, leggerlo all’aria aperta, oppure, portarlo a casa, mettendone un altro nella casetta. La piccola libreria di Colle Silvi, inoltre, è dotata di una targhetta che le consentirà di entrare a fare parte di una rete, quella delle piccole biblioteche libere di tutto il mondo.
Il 6 aprile l’Assessore alle Politiche Scolastiche Campoli ha partecipato all’inaugurazione della nuova biblioteca della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano. Dopo diversi anni in cui i libri della scuola erano stipati in un locale poco fruibile, ora è stata allestita un’aula più adatta e consona ad essere impiegata come biblioteca dai bambini.
Il comune di Paliano, assessorato alle Politiche Scolastiche, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Paliano, promuove l’iniziativa “REGALA UN LIBRO ALLA BIBLIOTECA DELLA TUA SCUOLA” , che ha la finalità di arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche. Chiunque può partecipare donando uno o più libri (nuovi o usati) rivolti ad una fascia di età che va dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado.
“Il Laboratorio della memoria: scaffale dei libri aperti” è l’iniziativa che comincerà dal mese di marzo organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca di Paliano. Ogni mese verrà scelto un tema su cui verranno messi a disposizione libri, risorse multimediali e proiezioni filmografiche per studenti e adulti e attività laboratoriali per i lettori più piccoli.