Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Fiuggi. Gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato diretto dal dott. Sergio Vassalli arrestano un 61enne destinatario di un mandato di cattura internazionale

21 gennaio 2018

Nelle mattinata odierna, il personale del Commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi diretto dal dott. Sergio Vassalli a seguito di attività investigativa ha rintracciato, in un noto albergo della città termale, un 61enne destinatario di un mandato di cattura internazionale.
Nel provvedimento, emesso dall’Autorità Giudiziaria albanese, si richiede l’estradizione del 61enne, a seguito di sentenza di condanna detentiva di sette anni per i reati di furto e falsificazione di documenti bancari – fatti avvenuti in Albania nel 2015.

Una volta accertata l’identità dell’uomo tramite i rilievi foto-segnaletici, è stata contattata l’Interpol la quale confermava l’esistenza del mandato di cattura internazionale a carico della persona già nota alle forze di polizia Italiane in quanto convolta in passato in altri reati finanziari, societari, falsificazione di documenti e truffa.
La persona, originaria di Latina ma residente in Ciociaria, è stata condotta presso la casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Fiuggi. Giornata di lavoro per gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Fiuggi agli ordini del dott. Sergio Vassalli: sette persone denunciate
Questa mattina, a Fiuggi, Mons. Lorenzo LOPPA, Vescovo della diocesi di Anagni – Alatri ha celebrato il Precetto pasquale presso la Chiesa "Regina Pacis", dove si sono raccolti in preghiera le donne e gli uomini della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato cittadino, diretto dal dr. Sergio Vassalli. Con l’occasione è stata officiata la benedizione solenne degli Uffici del Commissariato.
Questa mattina giovedì 27 novembre il Questore Filippo Santarelli ha incontrato le donne e gli uomini della Polizia di Stato che svolgono servizio nel Commissariato della cittadina termale. A fare gli onori di casa il Dirigente dott. Sergio Vassalli con il quale il Questore si è complimentato per la brillante “Operazione Millionaire” portata a termine proprio nella giornata di ieri dal Commissariato di Fiuggi congiuntamente all’Arma dei Carabinieri ed alla Guardia di Finanza.
Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati effettuati nel pomeriggio di venerdì nella città termale di Fiuggi da personale del Commissariato diretto dal dott. Sergio Vassalli, con l’ausilio di quattro pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania.

100 dosi di droga in casa: fiuggino arrestato dalla Polizia di Stato agli ordini del dott. Sergio Vassalli

Gli agenti hanno sequestrato anche bilancini di precisione e materiale per il confezionamento
Nel primo pomeriggio di oggi - giovedì 4 febbraio - gli agenti del commissariato della Polizia di Stato di Fiuggi agli ordini del dott. Sergio Vassalli hanno bussato alla porta di un venticinquenne residente nella cittadina termale. I poliziotti avevano il fondato sospetto che l’uomo fosse uno spacciatore. Insieme alle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo della Polizia di Stato sono entrati nell’abitazione e hanno proceduto alla perquisizione. All’interno di un cassetto della camera da letto hanno trovato due bilancini di precisione elettronici perfettamente funzionanti, 86 dosi di hashish, 13 di cocaina, due coltelli serramanico intrisi di sostanza stupefacente e denaro in contanti. Il giovane è stato tratto in arresto e dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.