Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ferentino. "Gli impianti sportivi devono essere una risorsa per la Città": la nota dei consiglieri Maurizio Berretta, Gianni Bernardini, Marco Maddalena e Marco Valeri

7 novembre 2017

Maurizio Berretta, Gianni Bernardini, Marco Maddalena e Marco Valeri Consiglieri comunali di Ferentino in una nota congiunta dichiarano quanto segue: “In data odierna, abbiamo formalizzato una richiesta di convocazione di Consiglio comunale, straordinario ed urgente, per regolarizzare le procedure relative alla gestione del Palazzetto dello Sport di Ferentino ed alla manutenzione straordinaria del Campo sportivo della Cartiera.
A luglio 2017, dopo la cessione delle quote societarie della Società Basket Ferentino alla Dinamo Academy Cagliari Società Sportiva Dilettantistica a r.l. ed il relativo cambio di Amministratore con la nomina del Sig. Giovanni Zucca, ci ritroviamo il Palazzetto dello Sport di Pontegrande gestito con concessione comunale che scade il 30/09/2021 dalla nuova compagine sarda.
 Dispiace che da parte di Sindaco e Giunta, in 4 mesi non una parola su questi avvicendamenti societari, non una comunicazione di rito pur avendo il 21 di Agosto svolto un Consiglio comunale ad hoc.
Ci risulta che la società cagliaritana non sta svolgendo attività sportive all’interno dell’impianto di Ponte Grande, seppur in concessione, e comunque la struttura non e’ utilizzata nel suo pieno potenziale.
La cessione della Seria A2 di basket e’ stata una grave perdita per la Città, anche se apprezziamo gli sforzi economici fatti in questi anni dalla compagine sociale, dove anche le amministrazioni comunali che si sono succedute, hanno investito tra realizzazione impianto e opere complementari, strade, parcheggi aiole e servizi, importanti risorse economiche.
Il nostro obiettivo e’ quello di far diventare il Palazzetto dello Sport di Ferentino, il luogo ufficiale dello sport cittadino e di far rientrare in Città le società di casa nostra che sono costrette a giocare fuori Città; pensiamo alla nuova SSD Basket Ferentino 1977 a r.l. che milita in promozione, al Mini-Basket, alla Bellator Ferentum di calcio a 5 Ferentino  che milita in serie A Elite ed alla quale va tutta la nostra vicinanza per quanto sta subendo questa compagine tutta al femminile, pur vincendo sul campo, alla Am Ferentino calcio a 5 maschile, alla Asd Volley Ferentino, al glorioso Circolo Tennis Tavolo, alle dilettantistiche di arti marziali, alle società di sport integrato, alle altre associazioni e palestre ed alle Istituzioni Scolastiche.
La nostra proposta in Consiglio, sarà quella di riassumere alla gestione pubblica l’impianto e di regolamentare, con apposito atto, l’utilizzo a chi ne vorrà far richiesta.
Lo sport e’ aggregazione, ha una valenza sociale importante, deve unire e non dividere e con la nostra proposta, la Città ha solo da guadagnarci sotto diversi ambiti“.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nel corso dell’assise civica che si è tenuta il giorno 12 gennaio scorso, con convocazione richiesta dai Consiglieri comunali Maurizio Berretta, Gianni Bernardini, Marco Maddalena e Marco Valeri, diversi sono stati i punti discussi, alcuni dei quali approvati.
Dai consiglieri comunali di Ferentino Maurizio Berretta, Marco Valeri, Marco Maddalena e Gianni Bernardini riceviamo la seguente nota che di seguito pubblichiamo integralmente:
Una nota inviata al Presidente della Terza Commissione Consiliare “Commissione Permanente n. 3 avv. Simone Rinaldi per chiedere conto dell'andamento della raccolta dei rifiuti nella città gigliata; a chiederla - ai sensi dell’art.6 del regolamento comunale delle commissioni consiliari permanenti - sono i consiglieri all'opposizione Marco Maddalena, Gianni Bernardini, Maurizio Berretta e Marco Valeri in qualità di consiglieri comunali (i primi due anche membri della terza commissione consiliare).
L’intera opposizione consigliare formata da Maurizio Berretta, Marco Maddalena, Gianni Bernardini e Marco Valeri, ha ritirato dai lavori del consiglio comunale tutte le proposte presentate fino ad oggi, formulando un’unica richiesta, di convocazione di consiglio comunale, con un solo punto all’ordine del giorno che dovrà essere discussa entro venti giorni: la grave emergenza ambiente in atto sul territorio. Una seduta di consiglio comunale interamente dedicata alla grave emergenza ambientale in atto sul territorio della valle del Sacco; a chiederla – con una nota – sono stati i quattro consiglieri comunali all’opposizione Marco Maddalena, Marco Valeri, Gianni Bernardini e Maurizio Berretta
Venerdì 3 Novembre alle ore 15:00, tra le 5 proposte previste all’ordine del giorno, tutte a firme dell’opposizione, figura una proposta relativa a “Provvedimenti urgenti da adottare in termini di sicurezza stradale sul territorio comunale. Maurizio Berretta Capogruppo di DemocraticaMente: “Unitamente ai colleghi Consiglieri comunali di Opposizione, Marco MADDALENA, Gianni BERNARDINI e Marco VALERI, abbiamo elaborato e sottoscritto una proposta, sotto forma di ODG, relativa alla sicurezza stradale.