Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

La comunità di Trevi nel Lazio ospita domenica 8 Ottobre il Cammino di fraternità delle confraternite della Diocesi di Anagni-Alatri. Mons. Lorenzo Loppa presiederà la Celebrazione Eucaristica

6 ottobre 2017

La comunità di Trevi nel Lazio ospita domenica 8 ottobre il Cammino di fraternità  delle confraternite della Diocesi di Anagni-Alatri. 
Mons. Lorenzo Loppa  presiederà la Celebrazione Eucaristica.
Sarà la splendida cornice della città di Trevi nel Lazio ad ospitare quest’anno il 28° Cammino  delle confraternite della diocesi Anagni-Alatri  previsto per  Domenica 8 Ottobre 2017 che avrà  per tema “Missione delle Confraternite”.
L’evento è organizzato come sempre, in modo efficiente e dettagliato, dal Coordinamento diocesano e dalle Confraternite  locali della Misericordia e di San Pietro Eremita SS. Trinità, che si preparano ad accogliere i numerosi confratelli e consorelle pronti a sfilare, con gli affascinanti abiti tradizionali, gli stendardi, i labari, le insegne ed i crocifissi  per la seconda volta, lungo le vie di Trevi per confluire nella Parrocchia Santa Maria Assunta, per la Celebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc. Mons Lorenzo Loppa Vescovo della diocesi Anagni Alatri concelebrata da don Bruno Veglianti Delegato Vescovile delle Confraternite.
Al termine della cerimonia verrà consegnato il bastone di fraternità alla città di Guarcino che ospiterà il XXIX Cammino nell’anno 2018.
Giorgio Alessandro Pacetti addetto stampa del coordinamento delle Confraternite della Diocesi Anagni Alatri
 
Questo il programma della giornata:
ore    8,30 : Ritrovo  dei partecipanti  presso il bivio per Filettino;
ore    9,00:  Accoglienza da parte delle Confraternite di Trevi nel Lazio
ore    9,30:  Inizio del Cammino per le strade della città;
ore 10,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc. Mons. Lorenzo Loppa Vescovo della Diocesi Anagni Alatri concelebrata da don Bruno Veglianti Delegato Vescovile delle Confraternite.
Al termine della cerimonia verrà consegnato il bastone di fraternità alla città di Guarcino che ospiterà il XXIX Cammino nell’anno 2018.
Tutti i confratelli e consorelle che parteciperanno all’evento religioso dovranno portare con sé  i distintivi della propria Confraternita.

Giorgio Alessandro Pacetti
 
 
 

TI POTREBBERO INTERESSARE

P: Aessandro Pennacchi ofm conv. ex parroco di San Carlo a Cave, è stato nominato dal Vescovo della Diocesi Anagni-Alatri, Mons. Lorenzo Loppa, Vicario di Trevi nel Lazio, di Filettino e di Vallepietra, in aiuto a Mons. Alberto Ponzi parroco di Trevi nel Lazio e Rettore del Santuario della SS Trinità di Vallepietra e a Mons. Alessandro Alessandri parroco di Filettino giunto alla venerabile età di 98 anni.
La colpa è solo per la siccità? Nel caratteristico laghetto dell’Inzuglio è sparita l’acqua. L’amara segnalazione è sempre di Giorgio Alessandro Pacetti che con queste due foto vuole evidenziare l’accaduto. Peccato!!! Anche a Piglio, c’era una volta, come nelle fiabe un laghetto. Giorgio Alessandro Pacetti
Un’ondata di maltempo si è abbattuta oggi 3 Marzo 2016 sul nord Ciociaria con neve. Imbiancati anche i comuni di Filettino, Trevi nel Lazio, Fiuggi e Piglio. La prima neve, però, almeno a Piglio, non ha creato difficoltà alla circolazione sulle strade provinciali e comunali. Mentre gli operatori delle stazioni sciistiche sono al settimo cielo.
Non si è ancora spenta l’eco della proclamazione a venerabile del servo di Dio P. Quirico Pignalberi da parte della Congregazione dei Santi, sottoscritta da Papa Francesco, che già sono alle porte altre iniziative per ricordare questo frate francescano in odore di santità.
L’Assessorato alla cultura del Comune di Piglio e la comunità francescana di S. Lorenzo hanno presentato un libro, corredato da un video documentario, sul Venerabile P. Quirico Pignalberi “S. Francesco Redivivo” di P- Angelo Di Giorgio, nella sala Polivalente e una mostra libraria, fotografica, iconografica, storica arricchita di pubblicazioni su riviste e giornali, curata nei minimi particolari da Giorgio Alessandro Pacetti, nella doppia veste di chierichetto di P. Quirico e giornalista-pubblicista, che ha ripercorso con accuratezza e grande impegno di ricerca le varie fasi della vita del Venerabile, nella sala consiliare del Comune di Piglio.