Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Supino. Incendi, interviene il sindaco dott. Gianfranco Barletta

24 luglio 2017

Dal sindaco di Supino dott. Gianfranco Barletta riceviamo la nota che segue e che pubblichiamo integralmente:

In seguito all'incendio di sabato in località Pantano, domato dopo oltre tre ore dai Vigili del Fuoco di Frosinone e dai volontari della Protezione Civile di Supino, che ringrazio per il loro silenzioso e importante lavoro a tutela della comunità, credo sia opportuno da parte mia tornare a parlare del rischio incendi.

Ricordo a tutti che è stata emessa un’ordinanza, la numero 38, di divieto assoluto di accendere dei fuochi. La siccità che ci sta colpendo in questa stagione facilita la possibilità che da piccoli fuochi possano partire incendi gravissimi.

Chiedo a tutti i Supinesi di seguire rigidamente tale ordinanza ed invito tutti a segnalare immediatamente ai Carabinieri, alla Polizia Locale, agli Uffici Comunali e alla Protezione Civile eventuali violazioni di tale ordinanza.

Non sarà tollerata alcuna violazione nell'interesse di tutti i cittadini. Vi chiedo grande collaborazione al fine di evitare seri problemi per il nostro territorio.

Numeri Utili:

Carabinieri di Supino - 0775.226003- Ufficio
Carabinieri di Supino - 112

Comune di Supino- 0775.226001- Ufficio

Polizia Locale - 0775.328042 - Ufficio
Polizia Locale - 0775.328170 - Ufficio
Polizia Locale - 329.3815419
Polizia Locale - 329.3815422

Protezione Civile - 338.5729020


TI POTREBBERO INTERESSARE

48 ore sotto scacco delle fiamme; l'incendio partito dal versante sud del monte Gemma nelle prime ore di domenica 20 agosto è entrato nel territorio di Supino attaccando il sottobosco. Fin da subito, una squadra della Protezione Civile di Supino è stata attiva sul fronte incendio. L’unità operativa attivata in località Madonna
Primo incendio dell'anno sulla piana di Santa Serena, a Supino: l'intervento provvidenziale dei VVFF, del gruppo comunale di Protezione Civile e della Polizia Locale ha scongiurato il peggio
Vigili del Fuoco e volontari del Radio Soccorso della Protezione Civile di Anagni impegnati, questa sera - tra le 21 e le 22.30 - a domare le fiamme di un incendio sviluppatosi in zona Porciano; fortunatamente le fiamme non hanno arrecato danno a persone o cose. In fumo un paio di ettari di vegetazione.
Un violento incendio è in corso nel momento in cui scriviamo (sono le ore 23.14) nei pressi di Monte Radicina, ai confini tra Anagni e Ferentino; sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco della squadra 1A di Frosinone, la Protezione Civile Radiosoccorso e i Carabinieri della stazione di Ferentino e della Compagnia di Anagni.
Vasto incendio sulla montagna di Porciano, frazione di Ferentino; Vigili del Fuoco e Protezione Civile sul posto. Le fiamme hanno lambito un'abitazione