Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ecco come i pigliesi ricordano l’attore Paolo Villaggio; la nota di Giorgio Alessandro Pacetti

3 luglio 2017

Quando l’attore Paolo Villaggio venne a Piglio nell’Agosto 1970 aveva 37 anni.  I pigliesi, per la prima volta lo videro “de visu” come protagonista  del film “Brancaleone alle Crociate”, regista Mario Monicelli, insieme agli attori Vittorio Gassman e Stefania Sandrelli.
La zona prescelta da Monicelli è stata quella di “Porcopoli”, nel “Rione Arringo”, a due passi dal fosso dell’Arringo che, per l’occasione, venne  illuminata a giorno in quanto le scene del film venivano registrate di notte.
Grazie a Mario Monicelli il paese di Piglio, già conosciuto dal notevole patrimonio culturale, dal famoso vino “Cesanese” alla gastronomia e alle bellezze artistiche, con il film “Brancaleone alle Crociate”, che aveva coinvolto molte comparse locali, ha sicuramente contribuito a fare del Comprensorio del Nord Ciociaria un importante polo turistico.



Giorgio Alessandro Pacetti


TI POTREBBERO INTERESSARE

Piglio. Il neo-rieletto sindaco avv. Mario Felli presenta la nuova giunta
Grazie a Giorgio Alessandro Pacetti, studioso di storia locale, che ci ha inviato il seguente contributo che di seguito pubblichiamo integralmente: Anche quest’anno, nel giorno dell’Epifania, si è rinnovato l’appuntamento presso la sala polivalente del Comune di Piglio per il conferimento delle borse di studio agli studenti meritevoli di Piglio. Il sindaco avv. Mario Felli, insieme al consigliere delegato alla cultura Lucia Palone hanno consegnato un attestato a ciascuno dei quarantanove studenti:
Il Sindaco avv. Mario Felli e l’Assessorato alla Cultura avv. Francesco Fontana, hanno inserito, nella manifestazione natalizie 2018-2019, un concerto di musica classica nella splendida chiesa settecentesca francescana di San Lorenzo di Piglio come da locandina. L’appuntamento è per domenica 9 dicembre alle ore 17.00. L'ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare per assistere ad una serata esclusiva ed artistica. Giorgio Alessandro Pacetti
La colpa è solo per la siccità? Nel caratteristico laghetto dell’Inzuglio è sparita l’acqua. L’amara segnalazione è sempre di Giorgio Alessandro Pacetti che con queste due foto vuole evidenziare l’accaduto. Peccato!!! Anche a Piglio, c’era una volta, come nelle fiabe un laghetto. Giorgio Alessandro Pacetti
Anche quest’anno, nel giorno dell’Epifania, si è rinnovato l’appuntamento presso la sala polivalente del Comune di Piglio per il conferimento delle borse di studio agli studenti meritevoli di Piglio.